L\'Afma a teatro per sensibilizzare sui malati di Alzheimer

anziani 2' di lettura 12/02/2009 - In occasione della seconda serata dello spettacolo che vede protagonista Alessandro Preziosi ne l’‘Amleto’ ed in programma al Teatro dell’Aquila di Fermo venerdì 13 febbraio p.v., sarà presente all’ingresso del teatro un banchetto dell’Associazione A.F.M.A.(Associazione Familiari Malati di Alzheimer) di Fermo allo scopo di distribuire materiale informativo e sensibilizzare la popolazione su tale problematica.

L’A.F.M.A. si prefigge lo scopo di far conoscere in modo capillare una malattia gravemente invalidante come l’Alzheimer e le problematiche ad essa connesse, nonché di fornire sostegno ai familiari coinvolti in un percorso fatto di carico emotivo/psicologico e di faticoso quotidiano.


La suddetta associazione intende sollecitare l’opinione pubblica affinché prenda coscienza della gravità del problema Alzheimer e si renda conto delle reali dimensioni di una malattia che si sta trasformando in un’epidemia. Il familiare che accudisce un malato di Alzheimer è sottoposto ad un carico pratico ed emotivo talmente pesante da venire comunemente descritto come la seconda vittima della malattia stessa. Se il familiare è aiutato adeguatamente, accetta il sacrificio e le privazioni che comporta un’assistenza continuativa. L’Alzheimer rappresenta una delle maggiori sfide sanitarie e sociali del nostro tempo: oggi i malati sono 24 milioni in tutto il mondo, più di 500mila solo in Italia – il 20% della popolazione sopra i 65 anni – e si stima che raddoppieranno nei prossimi vent’anni.


Nel mese di marzo l’AFMA attiverà un centro di ascolto psicologico per i familiari dei malati di Alzheimer a S.Elpidio a Mare e successivamente un altro all’INRCA di Fermo dove sarà organizzato anche un corso di musicoterapia al fine di ricreare alcune condizioni di esperienza e memoria dalle quali il paziente spesso trae giovamento. A Fermo la sede dell’A.F.M.A. è in via Graziani 71 (0734 621183).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2009 alle 17:47 sul giornale del 12 febbraio 2009 - 1584 letture

In questo articolo si parla di attualità, anziani, fermo, Comune di Fermo