Villa Vitali, Di Ruscio: ribadisco l\'intenzione di arrivare fino in fondo alla questione

mensa scolastica 1' di lettura 06/02/2009 - Lo scorso lunedì 2 febbraio presso la Sala Giunta Comunale si è svolta una conferenza dei servizi tra il Comune di Fermo, la Dirigenza scolastica del 3° Circolo e la società Fermo ASITE per chiarire quanto accaduto alla mensa della scuola materna di Villa Vitali (pezzi di vetro nei piatti, ndr).

Nel corso della riunione sia la società di servizi Asite che i rappresentanti della scuola hanno descritto dettagliatamente tutte le fasi della filiera produttiva ed entrambi non hanno avuto dubbi sull’efficienza e sull’igiene dei propri operatori. Tutte le ipotesi sono state vagliate e nessuna è stata esclusa, compresa quella del sabotaggio.


Dopo una approfondita analisi delle dinamiche dunque, sia la scuola che l’ASITE hanno manifestato totale fiducia sul reciproco operato e si sono dimostrati disponibili ad ogni forma di collaborazione per individuare quanto prima i responsabili dell’accaduto grazie anche alle indagini che stanno portando avanti i Carabinieri.


Anche il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio ha dichiarato la massima fiducia sul lavoro svolto quotidianamente dalla scuola e dall’Asite ed ha, altresì, ribadito l’intenzione di arrivare fino in fondo alla questione, affinché non possano più ripetersi episodi del genere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 06 febbraio 2009 - 896 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo





logoEV
logoEV