Porto Sant\'Elpidio: il Cgt organizza un corso di terracotta

ceramica 1' di lettura 14/11/2008 - “Alla Scoperta di antichi mestieri e tradizioni” è questo il titolo dell’iniziativa organizzata dal Centro Turistico Giovanile di Porto Sant’Elpidio e che coinvolgerà i ragazzi delle scuole elementari per ben cinque indimenticabili sabati all’insegna della creatività.

Un corso di terracotta che è anche un laboratorio di memoria storica, attraverso il quale si vuole offrire l\'opportunità ai partecipanti di imparare un antico mestiere apprendendo le tecniche di base per creare oggetti in terracotta. L’obiettivo è quello di divulgare le possibilità che la lavorazione della terracotta offre e avvicinare i partecipanti alle tradizioni di una volta. Il corso prenderà il via sabato 15 novembre a partire dalle ore 16 nella sede del CTG situata a fianco della Direzione didattica II Circolo, davanti al Parco della Resistenza. Il costo del corso, tenuto dal maestro “cocciaro” Enzo Vagnoni, è di 25 Euro, quota comprensiva anche di una visita alla Città di Montottone e ad una fabbrica di antichi vasai che mostreranno ai partecipanti le diverse fasi di lavorazione della terracotta.



Con questa iniziativa – ha spiegato Anna Pasciulli Presidente del CTG di Porto Sant’Elpidio - si vuole tutelare questi antichi mestieri, senza che questo significhi “musealizzare” delle attività lavorative. Siamo convinti che fare turismo significhi anche promuovere le nostre tradizioni, gli usi ed i costumi di una volta. Questo corso, oltre a rappresentare uno strumento di conoscenza del territorio aiuterà i ragazzi a conquistare quella manualità che con l’avvento della tecnologia è andata un po’ persa”.


da Centro Turistico Giovanile di Porto Sant’Elpidio




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 novembre 2008 - 1002 letture

In questo articolo si parla di attualità, ceramica, Centro Turistico Giovanile di Porto Sant’Elpidio





logoEV
logoEV