x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Approvato il progetto per la sistemazione dei marciapiedi in via Vittorio Veneto

2' di lettura
1270
da Comune di Fermo
www.fermo.net

fermo

La Giunta comunale che si è riunita martedì 7 ottobre, ha deliberato l’approvazione del progetto preliminare-definitvo per i lavori di “sistemazione dei marciapiedi di Via Vittorio Veneto’, redatto internamente dall’U.O. Gestione Infrastrutture – Settore LL.PP. Con questa sistemazione si darà, senz’altro, maggiore lustro alla storica passeggiata che conduce al centro della Città di Fermo.  

Nella seduta di Giunta è stata approvato il progetto esecutivo per la messa in sicurezza di alcune strade comunali. In particolare verranno effettuati dei lavori in: Traversa Sant’Arcangelo (intubamento fosso laterale - asfaltatura intera strada - predisposizione pubblica illuminazione) ; Reputolo (Direzione Capodarco): - rifacimento di gabbionate - ripristino asfalto tratto interessato in pessime condizioni; Reputolo (Direzione Fermo): - realizzazione di gabbionate (ripristino asfalto tratto interessato in pessime condizioni); Traversa Salette (rifacimento attraversamento fosso - posa di guard-rail - asfaltatura tratto interessato); Fornitura e posa guard-rail in legno: Via Marchetti; Fornitura e posa di ringhiera parapetto: via Graziani.



Ed ancora è stato approvato il progetto esecutivo relativo alla realizzazione di infrastrutture attinenti alle attività di pesca in località Marina Palmense. E’ prevista, infatti, la realizzazione di 5 manufatti prefabbricati e più precisamente 4 manufatti destinati agli operatori (ogni manufatto è costituito da n. 2 aree vendita del pescato con relativo magazzino) ed 1 blocco destinato a servizi igienici a servizio degli addetti e ai clienti. Ciascun manufatto ha forma rettangolare delle dimensioni (ml 8.00x5.00), si sviluppa su un unico piano, ha copertura piana, protetta con guaina e ghiaia lavata, fondazione e intera struttura prefabbricata, dotata sui lati mare e monte, di pensiline. L\'intera struttura verrà rivestita con perlinato in legno trattato idrorepellente. Tutto intorno verrà realizzata una idonea pavimentazione, per il superamento delle barriere architettoniche.



fermo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 ottobre 2008 - 1270 letture