Mansarda in fiamme, attimi di terrore

vigili del fuoco 1' di lettura 30/04/2008 - I vigili del fuoco dopo due ore e mezzo di lavoro sono riusciti a domare le fiamme di un incendio divampato in una palazzina a Fermo.

L\'incendio è divampato nel pomeriggio di ieri in una mansarda situata di fronte all\'obitorio dell\'ospedale \'Murri\' in via Speranza 10, facendo cedere il tetto e procurando danni di decine di migliaia di euro. Attimi di terrore si sono verificati con l\'evacuazione della mansarda andata a fuoco.


Le fiamme sono state spente dopo che alcuni cittadini di Fermo residenti in quella zona hanno notato una colonna di fumo che fuoriusciva dalla palazzina che stava prendendo fuoco. Ai vigili del fuoco di Fermo e di Civitanova Marche arrivati sul posto la situazione è apparsa subito grave e subito sono intervenuti all\'interno della mansarda muniti di maschere anti-gas e bombole.


Le fiamme si sono originate da un ripostiglio in cui erano conservate delle finestre di legno ed altri oggetti altamente infiammabili.


di Alessandra Tronnolone
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 aprile 2008 - 1526 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, alessandra tronnolone, fermo





logoEV
logoEV