20 gennaio 2018

...

Don Enzo Nicolini, parroco della chiesa di Sant’Elpidio Abate, ci apre le porte della Caritas di Sant’Elpidio a Mare e ci mostra il grande lavoro che è stato fatto e che viene portato avanti ogni giorno.





...

Sono 10 gli studenti del Centro di Formazione Professionale Artigianelli, Opera don Ernesto Ricci, che prenderanno parte alle terza esperienza di tirocinio professionale all’estero, dal 22 gennaio all’11 febbraio a Valentia (Spagna), nell’ambito del progetto Erasmus Plus (KA1) “Sportello Europa: la mobilità transnazionale per l’internazionalizzazione delle Competenze




...

Il Comune di Fermo, ente capofila dell’Ambito Territoriale XIX, comunica che è stato pubblicato l’avviso relativo all’erogazione dell’assegno di cura per soggetti anziani ultrasessantacinquenni in condizione di non autosufficienza (avviso approvato con apposita Deliberazione del Comitato dei Sindaci).





...

Tappa fermana per il Poderosa Caffè questa settimana. Alla Caffetteria Pasticceria Molini ospite Lorenzo Maspero, con il quale si è discusso del momento della XL EXTRALIGHT® partendo dalla convincente vittoria contro la Bondi Ferrara di domenica scorsa.


...

L'Attività svolta, nell'anno 2017, presso l'Osservatorio Astronomico Elpidiense "Marco Bertini" in località Castellano di Sant'Elpidio a Mare ha confermato come l'offerta formativa e di promozione della cultura e della conoscenza dell'Astronomia,sia ormai una realtà consolidata in ambito Regionale e locale.



...

Dopo la buona riuscita dell’iniziativa “Scuola aperta” dello scorso sabato 13 gennaio,l’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “Carducci-Galilei” di Fermo torna ad aprire le proprie porte per far conoscere la propria offerta formativa.


19 gennaio 2018






...

"Toga, Toga, Toga". Sabato 20 Gennaio alle ore 21.15 al Teatro Nuovo di Capodarco parte la rassegna mensile "Buon Compleanno Cinema!"









18 gennaio 2018






...

La progettazione e realizzazione (secondo criteri ministeriali) di una delle prime stalle italiane post sisma, porta firma ed impronta fermana, grazie alla professionalità di Fabrizio D’Alessandro, titolare della ditta Codalfa Sas di Altidona.