...

La seconda parte del mio pomeriggio, dopo aver scritto per lavoro e letto per lavoro e piacere, lo passo al telefono. Mi chiamano amici che non sentivo più da decenni, e telefono a persone care che altrimenti non raggiungerei