Il Sindaco Carolini, ha chiarito che si tratta di un incontro informativo sulla reale ipotesi di fusione con altri comuni e dei vantaggi che se ne potrebbe ricavare.


Le attività svolte testimoniano l'impegno quotidiano dei CC della Compagnia di Fermo per garantire sicurezza e combattere la criminalità in tutto il territorio fermano con una particolare attenzione ai quartieri più "difficili" e alle fasce orarie più sensibili come quella notturna.


Tra i concorrenti della XXIV edizione, due allievi di ex vincitori del concorso.


Protagonisti saranno sette grandi personalità della letteratura, della televisione e della saggistica odierna, che hanno indagato, ognuna a modo suo, l'ontologia e la fenomenologia del viaggio.


I rifugiati, accolti nel progetto SPRAR “ERA DOMANI”, sono i protagonisti della Convenzione stipulata tra il Comune di Fermo e la Cooperativa Sociale Nuova ricerca Agenzia Res, che formalizza le attività di volontariato di pubblica utilità finalizzate a riqualificare gli spazi urbani, patrimonio culturale e storico della Città di Fermo - valorizzandoli come luoghi di interculturalità, inclusione sociale,e condivisione di valori ambientali.


In occasione delle festività e dei ponti di questo mese, oltre al consueto orario dal martedì al venerdì dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 18:00, i Musei di Fermo ampliano la loro apertura nei giorni di festività.


“Volare” con la fantasia, giocare, fantasticare, avere tutto un pomeriggio per divertirsi, insieme a gonfiabili, truccambimbi, spettacoli, animazioni, balli, canti e tanto altro ancora. E’ il ricco programma di domenica 23 aprile dalle ore 16.00 in Piazza del Popolo a Fermo con un’iniziativa organizzata dall’Assessorato comunale al Commercio.


A sottolineare ulteriormente la sensibilità e lo spirito con cui è stato realizzato il progetto, le classi dell'Annibal Caro hanno deciso di devolvere il premio ad una scuola terremotata della Regione.


Domenica 23 Aprile in doppio spettacolo alle ore 16 e alle ore 17.30 la compagnia Teatro Medico Ipnotico metterà in scena "Verdi!"


Il 28 maggio dalle ore 11:00 in P.zza del Popolo, PIERO MASSIMO MACCHINI in "MARCHE COMEDY RECORD": 12 ore consecutive di spettacolo per le Marche. Con una preparazione drammaturgica, fisica e mentale durata 4 mesi, per raccogliere fondi, direttamente e online tramite campagna di crowdfunding, che saranno devoluti per borse di studio da assegnare a uno o più giovani laureati provenienti dalle zone più colpite dal terremoto.


Annunciata dallo stesso artista su Rai 2 nel corso della presentazione della maxi campagna pubblicitaria dedicata alle Marche,la maratona musicale a totale sostegno dei paesi e delle popolazioni colpite dal recente sisma


Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...

Sabato 22 aprile 2017, alle ore 17.00 presso la sala Convegni della Camera di Commercio di Palazzo Azzolino, in Corso Cavour, a Fermo il Prof. Camillo Neri dell’Università di Bologna terrà una conferenza. L’incontro è promosso dalla delegazione fermana dell’Associazione Italiana di Cultura Classica e dal Liceo Classico Statale “A.Caro”, con il patrocinio del comune di Fermo e il prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo.


Martedì 25 aprile grande festa al Parco Fluviale "Alex Langer". Un programma per tutte le età e gusti. Novità: la tradizionale passeggiata si svolgerà al mattino con partenza dal centro storico.


Un’operazione che riguarderà i corpi illuminanti interni anche del Palazzo Comunale di Via Mazzini, delle palestre di Via Leti e di Capodarco e dell’autoparco.  


Terzo appuntamento a Fermo, giovedì 20 aprile


Un testo attuale e significativo che va nella direzione di quel teatro di ricerca che sta portando avanti la direzione artistica del piccolo teatro fermano


Continua la nostra nuova rubrica, in un epoca in cui leggere un libro, sembra essere diventato inutile, noioso e quasi fastidioso, ci poniamo l’obiettivo di incuriosirvi con questo viaggio fatto di appuntamenti cadenzati che spazierà nei generi e negli autori, toccando la letteratura moderna, quella meno recente e facendolo attraverso la voce narrante di autori italiani e stranieri. Questa è la volta di Luis Sepúlveda.


Seconda tappa sulle aspettative e le idee che hanno i diplomandi di alcuni istituti del Fermano, sul loro futuro e non solo. E' la volta di quelli che credevamo i più pragmatici: i diplomandi dell'Istituto Professionale di Stato per l'Industria e l'Artigianato "Ricci" di Fermo.


Di seguito sono elencati i giorni e gli orari di apertura.


La scrittrice Silvia Alessandrini Calisti,torna per la seconda volta a Fermo per presentare il suo lavoro, che ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica, dopo aver girato tutta la Regione in una serie di incontri molto seguiti.


Con il motto "Musei mai Fermo" la cittadina capoluogo di Provincia mostra i suoi gioielli agli amanti dell'arte


Si chiude domani la stagione musicale a cura del collettivo RM Musica


In prossimità delle festività pasquali sono stati intensificati su gran parte del fermano i controlli da parte dell'arma dei Carabinieri.


“Solo rivalutando il grande valore di fare politica ci possiamo salvare tutti quanti”


In forza al Club Vela Portocivitanova, la quindicenne fermana Maria Giulia Cicchinè, studentessa al Liceo Classico “Annibal Caro” di Fermo, già medaglia d'argento agli Europei giovanili di Vela classe laser 4.7 a Crozon (Francia 2016) e Campionessa Italiana giovanile in carica (a Triestre 2016), si accinge ora a partecipare alla nuova edizione dell'European Laser 4.7 Youth Championships & Trophy 2017 che si svolgerà nelle acque antistanti la città di Murcia (Spagna) dal 15 al 22 aprile prossimi.


Dalle loro mani e dalla loro fantasia, alcuni piccoli scrigni di artigianato, con un pensiero rivolto a chi è in difficoltà. Così fanno della loro passione e del loro passatempo un valido motivo per poter aiutare chi è nel bisogno. I componenti del "Centro Creativo" ricevuti dal Sindaco e dall’Assessore Giampieri.


Formazione periodica fra i principi innovativi contenuti nel nuovo regolamento comunale di Protezione Civile, così come approvato all’unanimità nell’ultima seduta del Consiglio Comunale. Già 9 aspiranti volontari hanno terminato il percorso formativo.


Un giovane ha fatto irruzione all'interno di un bar lungo la statale Adriatica. Portato via l'incasso ed è fuggito con una bicicletta. Immediato l'intervento dei militari che hanno bloccato il giovane


Il 10 aprile, si è svolta la cerimonia del 165° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, il cui tema celebrativo è stato “Esserci Sempre”. Il Prefetto di Fermo ha preso parte all’evento celebrativo, insieme al Prefetto di Ascoli Piceno, iniziato con la deposizione di una corona d’alloro al monumento dedicato al personale della Polizia di Stato presso la Questura, dove il Questore, dottor Della Cioppa, ha ricevuto i Prefetti delle due province.


Un laboratorio di cucina e pasticceria promosso dall'associazione Psiche 2000 onlus, con il sostegno dell'Ats XIX e il CSV Marche: giovedì 13 aprile alle 18, nei locali dell'associazione Area Verde Santa Croce di Fermo, l'evento finale con un momento conviviale


Le parole del Sindaco Paolo Calcinaro:" La serata di giovedì sarà molto importante per lo sport fermano, per il calcio fermano e per l’intera città"


Il ragazzino di 15 anni è stato trasferito d’urgenza all’ospedale regionale Torrette di Ancona dove è stato operato d'urgenza. Secondo le prime sconvolgenti indiscrezioni sarebbe arrivato al pronto soccorso con un coltello conficcato nella fronte.


Ci saranno anche il comico Angelo Carestia e la cover dei Jolly Blu 883. Riconfermato Monte Urano in Tavola. Dieci giorni di festa con un programma per tutti i gusti.


Come annunciato, anche le scuole cittadine hanno voluto esprimere la loro partecipazione alla grande festa di sport e non solo che ha rappresentato il 12 marzo scorso la gara ciclistica Tirreno Adriatico, che una vasta eco ha avuto sui media a livello internazionale, proiettando e rimandando l’immagine e le bellezze di Fermo in tutto il mondo.


A rivelarlo è l’Istituto Nazionale di Statistica che, in occasione della giornata mondiale dell’Acqua, scatta una fotografia dello stato di salute delle reti di distribuzione nei 116 comuni capoluogo di provincia, dove risiede circa il 30% della popolazione italiana pari a 18 milioni di cittadini.