...

Un frantoio, un grand'olio, due famiglie imparentate. Il frantoio è dei fratelli Vitali (Elena, Ermanno, Enrico) e di Massimo Alessandrini. Massimo, con sua moglie Moira, ne è l'attuale gestore. L'azienda, che lui definisce «artigianale» con sede in via Porta Marina, 46, a Monterubbiano, ha una storia di oltre mezzo secolo. Risale ai nonni, agli zii e ai padri degli attuali soci. Specie a «nonno Luigi» che, da mezzadro, si fece frantoiano e avviò l'attività di oggi. Frantoiano intelligente e lungimirante. Il suo frantoio usò per primo un frangitore a martelli. Oggi è normale, 52 anni fa era avveniristico.