Porto San Giorgio, la Giunta approva la riqualificazione di Pian della Noce

2' di lettura 05/12/2020 - Lavori per 172 mila euro, saranno appaltati entro il 31 dicembre

La Giunta comunale ha approvato l’intervento di riqualificazione di Pian della Noce. Il piano vede il completamento di una serie di cinque interventi per un investimento complessivo di 172 mila euro.

Cinque sono gli interventi principali che il Comune intende realizzare. Il primo è la revisione e messa a regime delle acque nel tratto sud di via Pian della Noce, con la collocazione di un sistema “by pass”.

Si prosegue con la sistemazione dell'area del traliccio Enel: è prevista la cura delle piantumazioni e del parcheggio con la definizione degli stalli e la pavimentazione col ‘grigliato erboso’ di un marciapiede perimetrale per agevolare l'accesso alle abitazioni. In piazzale Falcone e Borsellino il piano include la collocazione di panchine e tavoli e un riassetto degli spazi per la raccolta differenziata.

Via Pian della Noce vedrà anche la messa a dimora delle piante mancanti, con 17 lecci che permetteranno il ripristino della dotazione iniziale. Sul limite nord del quartiere c’è un’area il cui progetto di riqualificazione è oggetto di convenzione con privati. Tuttavia, per renderne sicuro l’utilizzo, con i fondi comunali sarà collocata una rete metallica di 2 metri e paletti lungo il perimetro sul ciglio della scarpata.

Per la risoluzione del problema del decoro urbano (spesso la zona vede la presenza di cani lasciati liberi da parte dei proprietari) è stata decisa la creazione di un’area per lo sgambamento. Sono stati presi in considerazione quegli spazi tra l’incasato del quartiere e l’autostrada, di facile accessibilità da piazzale Falcone e Borsellino. L’area verrà recintata con rete metallica e dotata di una fontanella abbeveratoio, cestini per la raccolta delle deiezioni e nuove panchine. Per incoraggiare la frequentazione anche in ore notturne sarà predisposta una idonea illuminazione. Luci a led illumineranno anche il piazzale.

“L’approvazione del progetto esecutivo significa che i lavori fortemente voluti dall’Amministrazione e dalla maggioranza per il quartiere sono una realtà. Entro i prossimi giorni avremo il nome della ditta appaltatrice con l’auspicio di poter a primavera aprire alla fruizione dei nuovi accoglienti spazi riqualificati ai residenti e ai cittadini. In generale è stata posta cura al verde con il completamento l’assetto originario”, sottolinea il sindaco Nicola Loira.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2020 alle 14:58 sul giornale del 07 dicembre 2020 - 299 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEPv





logoEV
logoEV