Montegranaro: ventenne nigeriano ingoia 3 ovuli di droga

1' di lettura 24/10/2020 - Un ragazzo già gravato da precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti è stato portato in caserma per i dovuti accertamenti quando è stato colto da malore.

Aveva ingerito alcune confezioni di sostanza stupefacente. Per evitare il peggio è stato tempestivamente accompagnato presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale di Fermo, dove i sanitari hanno creato le condizioni per far espellere i 3 ovuli contenenti eroina che avrebbero potuto seriamente creare problemi di salute al ragazzo.




redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2020 alle 19:17 sul giornale del 26 ottobre 2020 - 367 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bzCT





logoEV
logoEV