Fermo: Denunce e sequestri da parte degli uomini dell’arma

1' di lettura 19/10/2020 - Interventi sul territorio dei Carabinieri di Porto San Giorgio

I militari della stazione dei Carabinieri di Porto San Giorgio sono intervenuti nella giornata di ieri per sedare una rissa scaturita tra un 28enne ed un altro soggetto per motivi condominiali.
L’operaio 28ttenne è stato denunciato per minaccia aggravata e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.
Per l’operaio 28ttenne una denuncia in stato di libertà alla Procura ed il sequestro del bastone telescopico recuperato.

Due Albanesi, madre e figlio sono stati riconosciuti responsabili di furti in un supermercato della località Tre Archi; per loro una denuncia per il reato di furto aggravato in concorso.

Un diciottenne di Fermo durante un controllo cercava di disfarsi di un piccolo involucro termosaldato contenente quasi un grammo di marijuana; sequestrati marijuana ed il veicolo su cui viaggiava.




redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 19-10-2020 alle 15:25 sul giornale del 20 ottobre 2020 - 428 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/by4s





logoEV
logoEV