Covid-Petritoli: arriva la nuova ondata. C'è il 1° contagiato. 7 i cittadini in isolamento.

2' di lettura 16/10/2020 - Il Comune della Valdaso torna a fare i conti con il coronavirus. Nella giornata di ieri 8000 i casi a livello nazionale. E al Murri, il reparto malattie infettive pieno al 98%. "Teniamo alta l'attenzione. Mascherina, distanziamento e lavaggio delle mani fondamentali".

Ancora non è stata vinta la battaglia contro il covid 19. I contagi sono aumentati e questa seconda ondata ci ha portato di nuovo a tenere alta l'attenzione. Solo nella giornata di ieri, sono stati 8000 i casi positivi in tutta Italia, in salita rispetto alla scorsa settimana. Stesso andamento nella Regione Marche, dove il virus è tornato ad essere presente anche nel territorio fermano.

E' il caso di Petritoli, Comune della Valdaso, dove ieri è stato confermato il primo caso di positività dopo il lockdown. Nessun allarmismo, la situazione è costantemente monitorata dagli Enti preposti ed al momento il paziente è in buone condizione. 7 invece sono le persone in isolamento precauzionale, ha spiegato il Sindaco Pezzani, chi per essere entrato in contatto con persone contagiate chi perchè tornato da viaggi all'estero.

"Questi sono i dati ufficiali e su questi dobbiamo basarci. Il quadro è sotto controllo ed aggiornate periodicamente. Non bisogna andare dietro al "si dice", perchè così facendo si alimentano solamente falsi allarmismi" ha affermato il Primo Cittadino, rassicurando la popolazione.

Il virus, comunque, ha fatto registrare un aumento di contagi, questo è innegabile ed è normale che si crei un minimo di preoccupazione, basti pensare al reparto malattie infettive del Murri di Fermo, con 30 posti letto occupati su 32 disponibili.

Ma è necessario continuare a seguire tutte le misure di sicurezza: "Dobbiamo riflettere e tenere alta l'attenzione quotidianamente. Non abbiamo adottato norme particolari, ma è primario continuare a rispettare le regole che ormai conosciamo bene, mascherina, distanziamento e lavaggio frequente delle mani" conclude il Sindaco.






Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2020 alle 15:54 sul giornale del 17 ottobre 2020 - 803 letture

In questo articolo si parla di attualità, contagi, articolo, comune di petritoli, luca pezzani, alto fermano, coronavirus, covid 19, quarantena, mascherine, distanziamento sociale, norme anti-Covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byOo





logoEV
logoEV