Montegiorgio: Cesetti risponde per le rime all'attacco di Terrenzi

2' di lettura 27/09/2020 - Terrenzi chi? Quello che ha perso e resta a casa? La livorosa e scomposta reazione di Terrenzi si giustifica solo con la rabbia per la bruciante sconfitta sua e della sua lista che, come avevo previsto, non è riuscita ad eleggere nessun rappresentante al Consiglio Regionale delle Marche.

Solo incidentalmente ho tirato in ballo la candidatura del Sindaco di Sant’Elpidio a Mare, rivolgendomi al mio Partito per lamentare l’indecenza politica della sua lista che alle elezioni comunali a Fermo ha stretto accordi con la destra del nuovo Presidente della Regione Marche mentre alle elezioni regionali si è alleata con la coalizione di centrosinistra a sostegno del candidato Mangialardi.

È Terrenzi, sconfitto dai suoi stessi cittadini e non più legittimato (a Sant’Elpidio a Mare ha vinto la Lega ed è stato eletto un Consigliere regionale di Forza Italia), che si dovrebbe dimettere da Sindaco. Sappiamo bene che non lo farà mai, terrorizzato dall’idea di non avere un futuro politico dopo la sua esperienza da Sindaco, che avrebbe comunque interrotto anzitempo pur di soddisfare le sue smanie coltivate anche con un certo cinismo ed opportunismo.

E io, mentre Terrenzi resta a casa, prenderò parte all’Assemblea Legislativa delle Marche per decisione inappellabile del Popolo sovrano che ha scelto chi debba rappresentarlo e lo farò, come sempre, con impegno, disciplina ed onore.

E sappia Terrenzi che ho sempre messo la mia esperienza a disposizione dei cittadini, al cui giudizio mi sono ogni volta sottoposto e se posso rivendicare di aver ricoperto ruoli di primissimo piano in tutte le Istituzioni della Repubblica, sempre orgogliosamente eletto e mai nominato, ci sarà pure una ragione che non dovrebbe sfuggire ai più!

E verranno il tempo e l’occasione per una nuova classe dirigente, che necessariamente dovrà misurarsi con il giudizio degli elettori, ma Terrenzi non se la prenda con me se ha definitivamente perso, e male, l’occasione del suo tempo!


da Fabrizio Cesetti
Assessore Giunta Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2020 alle 14:01 sul giornale del 28 settembre 2020 - 3022 letture

In questo articolo si parla di politica, provincia di fermo, fabrizio cesetti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bw8e





logoEV
logoEV