Ennesimo abbandono di cuccioli, vittime dell'ignoranza e dell'inciviltà

2' di lettura 17/09/2020 - Alla cattiveria e all'inciviltà non c'è mai fine: dieci cuccioli abbandonati lungo la strada provinciale Mezzina nel fermano. E' ora di scuotere le menti e fare in modo che vengano promosse campagne di sterilizzazione da tutti i comuni e concessi relativi aiuti economici per chi adotta nei canili, dove le adozioni sono controllate.

Nel caso di adozioni nei canili, per le femmine è prevista la sterilizzazione obbligatoria,cosa che non c'è per il maschio, ma molti sono quelli che prendono cani da cucciolate fatte in casa per evitare controlli preaffifo e post affido, per cui non ci sono obblighi e controlli, molto spesso noi volontari ci sentiamo ripetere la frase: "Se non ce lo date voi, lo prendiamo altrove così non dobbiamo sterilizzare." Togliere dei cuccioli appena nati alla mamma è reato, perchè si mette a rischio la salute della madre e dei piccoli, nel caso della madre il danno è prevalentemente psicologico, nel caso dei cuccioli se privati fin da subito della mamma, si mette a rischio la loro vita. Non è accaduto lontano da noi, ma nel nostro territorio, quindi evitiamo di dire che questi fatti succcedono solo in alcune parti d'Italia, perchè anche noi manifestiamo esplicitamente chiari segnali di ignoranza e inciviltà. Questo non sarà certo l'ulitmo di questi gesti infami, ma ce ne saranno tanti altri, come succede per gli abbandoni dei gattini appena nati, di cui quest'anno proprio nel fermano si sono raggiunti numeri elevatissimi e solo grazie al lavoro continuo delle volontarie, ad alcuni di loro è stato possibilie trovare una casa, mentre altri sono ancora in stallo e molti altri non ce l'hanno fatta. STERILIZZARE sembra un verbo sconosciuto, per molti un'ingiuria quando viene consigliata, eh si perchè i volontari e i veterinari possono solo consigliarla e non obbligarla, allora ci vorebbe un disegno di legge che aiutasse a combattere contro questa mancanza di informazione e che i comuni fornissero aiuti concreti affinchè le sterilizzazioni fossero gratuite. Si potrà tentare di portare in salvo cani e gatti ovunque, cercare poi una casa per ognuno di loro e una famiglia che li ami, e per molti questa è diventata una mission, che purtroppo in alcuni casi si tramuta in utopia, perchè finchè non si imporrà la sterilizzazione obbligatoria, a questo scempio non ci sarà mai fine!






Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2020 alle 19:43 sul giornale del 19 settembre 2020 - 509 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, inciviltà, sterilizzare, comuni,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwm5

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi





logoEV
logoEV