Resta contenuto in Italia il numero dei contagi rispetto al numero totale dei tamponi processati

2' di lettura 15/09/2020 - I contagi hanno superato nella giornata di ieri martedì 15 settembre le 1.200 unità: in tutto 221 in più rispetto alle 24 ore del giorno precedente. Dati non allarmanti se si considera che è stato raddoppiato il numero dei tamponi processati.

Ne sono stati effettuati 80.517 contro i 45.000 o poco più del giorno precedente. Situazione dunque sotto controllo almeno per ora anche se non ci sono più regioni che non abbiano registrato nuovi contagi.
Scende anche il numero dei morti: 9 contro i 14 del giorno precedente mentre il CTS ha avviato il confronto per verificare se esiste realmente la possibilità di accorciare i tempi della quarantena.
Resta comunque l’invito a mantenere una linea di prudenza in attesa di vedere quali saranno i possibili contraccolpi epidemici con la riapertura delle scuole.

Nessun decesso, ricoveri in crescita e 14 nuovi positivi nelle Marche.
Questo in sintesi il quadro prospettato dal Gores nel suo ultimo bollettino.
Sono 19 le persone ricoverate: due in più rispetto a lunedi. Sono due i degenti in terapia intensiva ed entrambi sono all’Ospedale regionale di Ancona.

Trend sempre positivo per i dimessi ed i guariti che hanno superato abbondandemente quota seimila.
Aumentano di 5 unità ed in totale sono 517 i positivi in isolamento domiciliare.
Sempre nella nostra regione i tamponi testati sono stati 1259: 736 nel percorso nuove diagnosi e 523 nel percorso guariti.
Dei nuovi positivi, 8 sono in provincia di Ancona, 4 in provincia di Ascoli Piceno, 1 in provincia di Pesaro Urbino e 1 in provincia di Fermo. Questi casi comprendono 4 rientri dall’estero (Albania e Francia), 5 contatti stretti di casi positivi, 1 soggetto sintomatico, 1 contatto domestico, 1 caso riscontrato in una Casa di Cura e 2 casi in fase di verifica.

Dall’inizio dell’emergenza pandemica il il numero dei contagiati sale a 7.558.




redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2020 alle 23:32 sul giornale del 17 settembre 2020 - 517 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bv9A





logoEV