Fermo: trasporti e mensa garantiti per le scuole sin dal primo giorno

3' di lettura 12/09/2020 - Tutto in sicurezza, trasporti e mensa per le scuole di competenza comunale (infanzia, elementari e medie).

“Prima di tutto vorrei rivolgere un grande ringraziamento al lavoro coordinato degli Uffici Comunali, ovvero l’ufficio Servizi Scolastici e l’Ufficio Tecnico, Asite e Dirigenze degli Isc. Un bel segnale, importante, che va oltre l’utilità del gesto, segnale incoraggiante che il sistema scolastico fermano, ovvero quello costituito da materne, elementari e medie, sa dare alle famiglie, alle utenze e a chi ci lavora” – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro.

“La Città di Fermo parte attrezzata con l’inizio dell’anno scolastico con i suoi servizi, come trasporti e mensa – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani. In particolare un sentito ringraziamento va al Personale del nostro autoparco per il lavoro fatto e il massimo impegno profuso per garantire i trasporti degli alunni e degli studenti fermani in sicurezza, secondo le linee guida governative nazionali. Personale che, insieme a operai e cantonieri, ha anche dato un contributo nell’ordinaria manutenzione di tutti i nostri edifici scolastici comunali, dalle tinteggiature, allo spostamento del mobilio, al verde in collaborazione con l’Asite. Un lavoro di squadra condotto con il coordinamento dell’Ufficio Tecnico e del dirigente Alessandro Paccapelo, che ringrazio, che per questo avvio di anno scolastico, oltre agli ordinari interventi programmati, ha effettuato un importante lavoro insieme alle scuole, ed in collaborazione con le Dirigenze Scolastiche che ringrazio, per gli adeguamenti funzionali dei plessi alle nuove normative di contrasto all’emergenza sanitaria”.

“Un lavoro di squadra per poter avviare i servizi sin dal primo giorno di scuola – le parole dell’assessore alle Politiche Scolastiche Mirco Giampieri – per cui rinnovo anche io un ringraziamento all’Ufficio Servizi Scolastici e al Dirigente Giovanni Della Casa, all’autoparco per il grande impegno nei trasporti scolastici, all’Ufficio Tecnico, all’Asite e alle dirigenze degli Isc per la sempre fattiva collaborazione. Un lavoro sinergico per garantire i servizi in sicurezza ai nostri alunni e per avviare la didattica nel modo migliore possibile”.

Per il trasporto scolastico si ricorda che è possibile iscriversi mediante l’apposita procedura che, da quest’anno, è attiva esclusivamente online all’indirizzo web del sito comunale www.comune.fermo.it, dove poter inoltrare la domanda.

Si ricorda che le misure adottate per la ripresa in piena sicurezza del trasporto scolastico prevedono:

- la numerazione dei posti con relativo marker segnaposto che sarà consegnato ad ogni utente, cosicché i posti rimarranno fissi per tutto l’anno scolastico con migliore eventuale tracciabilità dei contatti;

- la sanificazione giornaliera dei mezzi;

- il distanziamento alle fermate;

- il dispenser con gel disinfettante all’interno di ogni scuolabus a cui si aggiungono le misure previste dal Dpcm del 7agosto stesso come l’obbligo di mascherina a bordo, la misurazione della febbre a casa degli alunni e il divieto di far salire sullo scuolabus studenti in caso di alterazione febbrile, sintomatologia respiratoria o nel caso di contatti con persone positive al Covid 19 per quanto di propria conoscenza.

Importante il patto di corresponsabilità che le famiglie si impegnano a firmare all’atto di iscrizione al servizio, con validità per l’intero anno scolastico. In particolare, i genitori devono garantire giornalmente per i propri figli:

  1. l’assenza di sintomatologia (quale tosse, raffreddore, temperatura corporea che non sia superiore a 37,5° C anche nei tre giorni precedenti);
  2. non essere stati in contatto con persone positive al Covid 19, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni;
  3. la dotazione di una mascherina per il tragitto casa-scuola-casa.

Dal 14 settembre attivo anche il servizio della refezione scolastica, anch’esso in sicurezza, per il quale per acquistare i buoni pasto è possibile rivolgersi ai sottoelencati sportelli, nei seguenti orari e giorni:

- Delegazione Comunale Capodarco: ogni giovedì dalle ore 09.00 alle ore 13.00;

- Via A. Mario: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 13.00.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2020 alle 09:46 sul giornale del 14 settembre 2020 - 321 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvLV





logoEV
logoEV