Contagi stabili in Italia ma con la riapertura della scuola si sa già che saliranno

1' di lettura 13/09/2020 - “I Problemi ci sono – spiega la Ministra Azzolina – ma di fronte al fatto di non riaprire la scuola si può dire che molto è stato fatto.” Sono 200 mila circa i i bambini ed i ragazzi che nelle Marche torneranno a sedersi sui banchi di scuola con gli inevitabili problemi legati alla pandemia.”

Stabile la situazione dei ricoveri nelle Marche: sono 14 le persone negli ospedali marchigiani per covid.

Sono i dati di ieri, sabato, forniti dal Gores che aggiunge, tra le altre cose il fatto che non ci sono stati altri decessi dovuti alla pandemia.

Dei 14, uno in meno rispetto a venderdì, sei i malati ricoverati al Torrette di Ancona (2 sono in terapia intensiva), 3 sono a Marche Nord e cinque all'ospedale di Fermo.
Salgono ad 11 gli ospiti con Covid nella RSA di Campofilone dopo l’individuazione di un focolaio in una casa di ricovero a Sant'Elpidio a Mare.
Aumentano i positivi in isolamento domiciliare che passano da 451 a 472 e le persone in quarantena per contatti con contagiati che ora sono 2.222: i sintomatici sono 284, gli operatori sanitari 47. In continua e costante crescita il numero dei dimessi/guariti: 6.036.




redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2020 alle 09:51 sul giornale del 14 settembre 2020 - 478 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvQW





logoEV
logoEV