E’ salito a 40 il numero dei contagi riscontrati nelle ultime 24ore nelle Marche

covid19 1' di lettura 10/09/2020 - Su 1641 tamponi 824 sono quelli attribuibili alle nuove diagnosi e 817 in quello dei “guariti”

Quasi la metà dei positivi è stata riscontrata in provincia di Ascoli dove se ne contano 18; 15 sono in provincia di Pesaro Urbino, 4 in provincia di Ancona e tre nel Maceratese. A questi però vanno aggiunti i positivi di cui è stata data notizia poco fa e riguardano una casa di riposo privata di Sant’Elpidio a Mare (in tutto 17, 12 i degenti e 5 gli operatori).
Destinati ad aumentare i positivi anche in Provincia di Ascoli Piceno dove ad Offida il Sindaco ha commentato così la situazione nella sua cittadina: "il Dipartimento di Prevenzione sta tracciando i contatti; intanto è stata disposta in via cautelativa la quarantena domiciliare per quelle persone che sono entrate in contatto con la prima signora positiva.”
Sebbene il numero dei casi riportato giornalmente a livello nazionale che nelle marche sia tornato ai livelli del febbraio scorso, la situazione attuale è completamente diversa da allora. Questo è quello che dicono gli esperti. Nonostante l'aumento dell'incidenza, spiegano, la trasmissibilità dei casi è contenuta; questo grazie al lavoro fatto fino ad ora dai servizi territoriali che riescono ad individuare i focolai e prontamente isolano i positivi.
Da più parti si rinnova, sempre nel tentativo di fare prevenzione, l'invito a scaricare l’app Immuni che fino ad ora nelle Marche non ha riscosso grande successo: solo il 12,3 % se ne serve.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2020 alle 16:32 sul giornale del 11 settembre 2020 - 983 letture

In questo articolo si parla di cronaca, contagi, articolo, lorenzo bracalente, covid, positivi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvB2





logoEV
logoEV