Un arresto e quattro denunce a Montegranaro

1' di lettura 23/07/2020 - I carabinieri della locale stazione, a conclusione di indagini per contrastare il fenomeno dello spaccio e uso di sostanza stupefacenti, nella notte tra mercoledì e giovedì, hanno fermato un extracomunitario di origini nigeriane.

Gli uomini dell’arma hanno perquisito il domicilio del soggetto indagato ed hanno rinvenuto eroina ed anfetamine per tagliare la droga.
Sul posto sono stati trovati bilancini e altro materiale per il confezionamento nonché la somma contante di circa 2.000,00 euro provenienti dall’ attività di spaccio.
Tutto il materiale trovato è stato sottoposto a sequestro e l’uomo denunciato alla Procura della Repubblica di Fermo per spaccio di sostanza stupefacenti.
Nel corso dei controlli alla circolazione stradale è stato fermato un giovane trovato in possesso di 0,50 di marijuana.
Il Ragazzo è stato segnalato alla Prefettura di Fermo come consumatore di sostanze stupefacenti.
Sempre nella notte sono stati fermati due cittadini extracomunitari: un albanese e un pakistano; entrami sprovvisti di documenti di riconoscimento sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Fermo ed accompagnati in Questura per procedere con la verifica della loro posizione sul territorio nazionale.
E’ stata infine sequestra una bmw con targa contraffatta guidata da un marocchino anch’egli denunciato alla Procura della Repubblica di Fermo.






redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2020 alle 12:33 sul giornale del 24 luglio 2020 - 1198 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, droga, fermo, Montegranaro, spaccio, eroina, stupefacenti, anfetamine, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/brqe