Resto Qui days, si riparte dalla Regione Marche

1' di lettura 11/07/2020 - Il 15 luglio giornata di approfondimento con Invitalia e Mediocredito Centrale per chi volesse avviare un’attività imprenditoriale nella Regione Marche; si tratta di un importante appuntamento con Invitalia e Mediocredito Centrale per conoscere le agevolazioni finnziarie del programma " Resto Qui".

Resto qui è un'uniziativa che nasce dall’estensione degli incentivi "Resto al Sud" ai comuni del cratere sismico di Lazio, Marche e Umbria: promuove e sostiene iniziative imprenditoriali e libero professionali in tutti i settori, ad eccezione di agricoltura e commercio.

Le agevolazioni coprono il 100% dell’intero programma di spesa ammesso e non possono essere superiori a 200.000 euro.

I finanziamenti concessi sono:

  • 35% di contributo a fondo perduto da Invitalia
  • 65% di finanziamento bancario garantito dal Fondo di garanzia per le PMI per l’80% (i cui interessi sono rimborsati da Invitalia)
  • ulteriori 15.000 euro a fondo perduto per le attività svolte in forma individuale o 10.000 euro per ogni socio delle società beneficiarie, sino a un massimo di 40.000 euro

Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 15 luglio, con due sessioni, mattina e pomeriggio.

Per iscriversi basta collegarsi al sito di Invitalia nella pagina degli appuntamenti:

https://www.invitalia.it/come-funzionano-gli-incentivi/le-guide-ai-nostri-incentivi/appuntamenti






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2020 alle 00:01 sul giornale del 13 luglio 2020 - 198 letture

In questo articolo si parla di economia, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqjz





logoEV
logoEV