Petritoli: riduzione Tari e rimborsi per mensa e trasporti scolastici. Pezzani: “Al fianco dei commercianti e delle famiglie. L’economia riparte anche da qui”.

2' di lettura 27/06/2020 - Potrà richiedere il rimborso, chi, senza usufruirne, ha pagato la mensa o il trasporto scolastico in un’unica soluzione. Ridotta la Tari del 50% per le attività commerciali costrette a chiudere nel lockdown. “Importanti agevolazioni per rilanciare l’economia locale”.

Petritoli non si ferma e punta verso una ripartenza rapida ed efficace. Continuano i provvedimenti da parte dell’Amministrazione per rilanciare l’economia e sostenere la cittadinanza. Dopo i primi provvedimenti dei mesi scorsi, in questi giorni sono state attivate ulteriori agevolazioni.

La prima consiste nella riduzione del 50% della Tari per tutte le attività commerciali e produttive che hanno dovuto bloccare la loro produzione e il loro lavoro a causa dell’emergenza covid. “Potranno richiedere questa agevolazione i commercianti che, in questi mesi di lockdown, sono stati costretti a chiudere le loro attività – spiega il Sindaco Pezzani – per gli importi fino a 50€, il pagamento viene annullato del tutto, per quelli superiori viene decurtato del 50%”. Per accedere a tale agevolazione, occorre scaricare la modulistica dal sito comunale e compilarla entro il 26 Luglio.

L’altro provvedimento va a favore delle famiglie e degli studenti; infatti, chi ha pagato la rata del trasporto scolastico e della mensa in un’unica soluzione, potrà richiedere il rimborso. “Le famiglie che hanno pagato per intero il costo del pulmino e della mensa, senza usufruire dell’intero servizio, potranno richiedere il rimborso – afferma il Sindaco – oppure, in alternativa, potranno lasciare il pagamento al Comune come acconto per il prossimo anno”. Le domande, scaricabili dal sito amministrativo, dovranno essere compilate, allegando un documento di identità e poi rinviarle alla mail comunale.

Agevolazioni e misure finalizzate a sostenere la cittadinanza e rilanciare ogni settore economico: “Dall’inizio dell’emergenza, come Amministrazione abbiamo sempre cercato di aiutare la popolazione con provvedimenti che portassero vantaggi in ogni settore. Siamo sicuri, che anche queste ultime agevolazioni saranno di aiuto per le famiglie e le attività commerciali locali. Vogliamo rilanciare al più presto la nostra economia”.








Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2020 alle 17:48 sul giornale del 29 giugno 2020 - 517 letture

In questo articolo si parla di scuola, economia, mensa, agevolazioni, trasporti scolastici, sconti, riduzioni, TARI, articolo, comune di petritoli, luca pezzani, alto fermano, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpgx





logoEV