Un positivo in una casa di riposo di Fermo crea comprensibile agitazione

1' di lettura 04/06/2020 - Ad essere risultato positivo un ultra ottantenne che la struttura operativa ha subito isolato.

Nemmeno il tempo di gioire per il quarto giorno consecutivo senza decessi e riaffiora l’incubo da Coronavirus; il Gores con il bollettino serale del 3 giugno ha comunicato che nelle Marche, purtroppo si è verificato un altro morto da Covid 19.
E’ toccato ad un signore recanatese di 85 anni.
Come se non bastasse un altro preoccupante allarme è scattato in una casa di riposo del fermano dove un ottantaduenne è risultato positivo al tampone.
Il caso non poteva non destare preoccupazione; più che in altri casi, un positivo tra tanti anziani è come buttare benzina sul fuoco.
Subito sono scattate tutte le operazioni per mettere al ripario gli altri degenti.
E' stata prontamente isolata la persona e si è provveduto a sospendere la condivisione di tutti gli spazi comuni.
Da questa mattina 4 giugno verranno effettuati i tamponi a tutti i degenti ed eseguite tutte le operazioni di sanificazione previste dal piano di emergenza Covid.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2020 alle 09:50 sul giornale del 05 giugno 2020 - 2019 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fermo, morti, casa di riposo, positivo, articolo, lorenzo bracalente, tampone coronavirus, covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bm7D





logoEV