Un’aggressione a Lido Tre Archi costringe una persona alle cure del pronto soccorso

1' di lettura 23/05/2020 - Atmosfera sempre tesa a Lido Tre Archi dove non tanto tempo fa anche rete 4 si era interessata al rione rivierasco evidenziando i tanti problemi che cercano ancora una soluzione definitiva

Spaccio, prostituzione, occupazioni abusive rendono incandescente l’ambiente. Non più di un mese fa la zona è stata oggetto di un' operazione antidroga con denunce e sanzioni.
Oggi in tarda serata una persona è stata aggredita. E’ stata malmenata ed è stata accompagnata dalle forze dell'ordine al pronto soccorso per le cure del caso.
Nonostante il pattugliamento costante che vede coinvolti carabinieri, polizia, vigili urbani, guardia di finanza, la tensione non si allenta e in una nota l’ex Sindaco di Fermo Di Ruscio sollecita un’azione più energica e risolutiva delle istituzioni.
Sul posto intanto le forze dell’ordine, con l’aiuto anche delle telecamere di sorveglianza, hanno avviato le indagini del caso.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2020 alle 21:40 sul giornale del 25 maggio 2020 - 667 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, lorenzo bracalente, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmkK





logoEV
logoEV