Sant' Elpidio a Mare si prepara per la riapertura delle palestre.

1' di lettura 22/05/2020 - L'amministrazione comunale incontra in videoconferenza i titolari delle strutture sportive

Da lunedì 25 maggio è consentita la ripresa dell’attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, ovvero presso ogni altra struttura ove si svolgono attività dirette al benessere dell’individuo attraverso l’esercizio fisico. In vista di ciò l’Amministrazione Comunale ha incontrato – dopo i commercianti, le attività del centro storico, i ristoratori, estetiste e parrucchieri – anche i titolari di palestre che operano nel territorio elpidiense in un incontro virtuale nel corso del quale sono state analizzate le misure del decreto che permette la ripresa delle loro attività, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento.
“Da parte di tutti gli intervenuti, che ringrazio – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi, che ha preso parte all’incontro assieme all'Assessore Gioia Corvaro, al Comandante della Polizia Locale Stefano Tofoni e ai dipendenti dell'ufficio commercio – ho rilevato la massima collaborazione e volontà di riprendere l’attività affrontando le nuove previsioni normative vigenti. Tra gli altri aspetti analizzati, abbiamo deciso, come Amministrazione Comunale, di consentire loro di svolgere la propria attività nei parchi elpidiensi, a partire dal primo di giugno. Cerchiamo di fare il possibile per andare incontro alle esigenze delle varie categorie e favorire la ripresa: insieme ce la faremo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2020 alle 23:45 sul giornale del 25 maggio 2020 - 142 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, Sant'Elpidio a Mare, palestra, fitness, riapertura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmhb





logoEV
logoEV