Giro d’Italia delle Frecce Tricolori dal 25 maggio: voleranno anche sulla nostra costa per salutare la Madonna di Loreto protettrice degli aviatori

1' di lettura 24/05/2020 - Naso all’insù anche se per pochi attimi per ammirare la pattuglia acrobatica più famosa al mondo. Le Frecce Tricolori voleranno sui cieli dell’Italia toccando diversi capoluoghi di province e regioni.

Con dieci aerei, nove in formazione ravvicinata e un solista, stupiscono i loro fans da tanti anni con una ventina di acrobazie e una mezz'ora di spettacolo per volta.
Voleranno per celebrare il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica e in segno di unità, solidarietà e ripresa per l’emergenza sanitaria.
I sorvoli saranno effettuati anche sulle città di Codogno, prima zona rossa del Paese e Loreto dove ha sede la Madonna protettrice degli aviatori.
Il “Giro d’Italia” terminerà il 2 giugno con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che quest’anno straordinariamente non prevede la parata ai Fori Imperiali.
Venerdì 29 maggio sorvoleranno i lidi del fermano per avvicinarsi a Loreto e Ancona tra le 09.00 e le 12.00.




redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2020 alle 12:00 sul giornale del 25 maggio 2020 - 1162 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, spettacoli, fermo, frecce tricolori, giro d'italia, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmlD





logoEV
logoEV