Ponzano di Fermo: La distribuzione delle mascherine protettive da parte del Comune non si ferma e non si è limitata ai suoi cittadini.

1' di lettura 22/05/2020 - È ammirevole notare come l’impegno sociale sia uno degli obiettivi primari di una piccola amministrazione. Questa volta, un occhio di riguardo è stato rivolto a realtà delicate e bisognose.

Il sindaco Ezio Iacopini e il vicesindaco Diego Mandolesi hanno trascorso, nei giorni passati, pomeriggi emozionanti alla Fattoria Sociale Montepacini di Fermo e alla Cooperativa Sociale PARS di Corridonia. I due si sono recati sui luoghi per donare un kit completo di mascherine con lo stemma del Comune di Ponzano di Fermo e per far sì che lo svolgimento del lavoro di chi opera sul campo riprenda in sicurezza.

Toccando con mano e provando a vivere, anche se per poco tempo, i due ambienti, i ponzanesi sono rimasti coinvolti dalla forza che orbita all’interno di queste strutture. Il Comune ha voluto esprimere apprezzamento, incoraggiamento e vicinanza ad entrambe le strutture e formulare i loro migliori auspici per l'imminente avvio dell'agriturismo/ristorante della Fattoria Sociale Montepacini.





Gaia Caporaletti


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2020 alle 07:39 sul giornale del 23 maggio 2020 - 457 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmbG





logoEV
logoEV