Servigliano: "Mai Più", parole e musica per il tempo che viene di Adolfo Leoni

2' di lettura 13/02/2020 - ”I giovani vanno a morire in una inutile e terribile guerra di trincea. Hanno lasciato le loro terre Non hanno la stessa lingua. Diventeranno compagnia della stessa sorte: la morte."

"Presente, presente, presente, Redipuglia li ricorda nel suo marmo bianco, gradino su gradino. Le date di nascita fanno rabbrividire. Hanno 18-10-20 anni.
Buttati nel fango e tra i topi. Mai più la guerra, si disse. E pure anche oggi le armi continuano a tuonare”.
Questo è solo uno stralcio del testo scritto dal giornalista e scrittore Adolfo Leoni, ispiratosi al sacrario di Redipuglia, che lui stesso interpreterà sul palco del teatro comunale di Servigliano ,sabato 15 febbraio alle ore 21, affiancato dalla musica della Banda Giovanile Interprovinciale delle Marche (40 ragazzi) diretta dai Maestri Lelio Leoni e Mauro Stizza.
La serata, ad ingresso libero, è un chiaro invito alla pace, un monito contro la guerra ed anche una rilettura della Prima Guerra Mondiale.
“Mai Più”, parole e musica per il tempo che viene, è il titolo della serata, organizzata dal Comune di Servigliano in collaborazione con le associazioni Proloco, Aletheia e Casa della Memoria. E l’introduzione sarà proprio di Paolo Giunta La Spada che è il direttore scientifico di Casa della Memoria. Memoria da tenere sempre viva sull’orrore della guerra che non può mai essere giustificata, della morte che causa, della vita spezzata. Tutto per non dimenticare, tutto affinché non succeda mai più. Sarà una commemorazione più potente di tanti discorsi, giocata sul un testo scritto da Leoni , capace di creare immedesimazione nel pubblico.Un viaggio attraverso le emozioni umane, uguali sempre, ieri come oggi. Una sorta di ricerca del senso di tante tragedie causate dalla guerra. Un senso che però non c’è. E non è un caso che l’orchestra sia composta da giovanissimi : contrappunto visivo tra quel trucido passato e un futuro che non dovrà mai più replicarlo.








Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2020 alle 16:47 sul giornale del 14 febbraio 2020 - 1178 letture

In questo articolo si parla di musica, spettacoli, servigliano, guerra, morte, parole, articolo, all'Alaleona di Montegiorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bggm





logoEV