Al Teatro Pagani di Monterubbiano in scena "La voce dell'uomo - Un tributo a Sergio Endrigo"

1' di lettura 13/02/2020 - Lo spettacolo "La voce dell'uomo - Un tributo a Sergio Endrigo" è scritto dal giovane ed apprezzato Piergiorgio Viti ed assume un valore tutt'altro che trascurabile.

Alla domanda rivolta a Viti sul perchè lo spettacolo per Endrigo, risponde che lo spettacolo esiste già dall'anno scorso e che da quest'anno lo si ripropone in una versione diversa, con piu musica, e in un ruolo in cui egli stesso si mette in gioco.
Alla richiesta su che cosa lo abbia di più colpito di Sergio Endrigo spiega che "La sua semplicita, it suo essere immediato e abissale, come sanno essere solo i grandi".
Regista dello spettacolo è Vanni Semplici che ha impostato lo spettacolo secondo lo stile del teatro-canzone.
Ci sarà molta musica, con i brani piu e meno noti di Sergio e con Piergiorgio che, da poeta e artista sensibile com'è, parlerà del suo legame con it cantautore.
II musicista farà da fil rouge tra i monologhi di Viti e i brani cantati sapientemente da Simone Scalabroni e Anna Laura Alvear, dalle voci notevolissime.
Allo spettacolo partecipa anche Luigi Ferrara con alle spalle collaborazioni importanti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2020 alle 15:19 sul giornale del 14 febbraio 2020 - 694 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, monterubbiano, comune di monterubbiano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgfE





logoEV