Il punto sul calcio a 5 fermano Figc

3' di lettura 14/01/2020 - Consueto appuntamento alla ripresa delle attività sportive nel calcio a 5 fermano Figc, con la nostra informazione sui risultati e le classifiche delle nostre compagini impegnate.

Iniziando dal Futsal cobà impegnato nella seria A2 girone B, possiamo già dire che l'anno nuovo inizia bene, dato il 0-4 rifilato a domicilio nel derby contro la Tenax Castelfidardo. Ora gli squali, sempre terzi in graduatoria, attendono il Real San Giuseppe per un grande match sabato 18.
In serie C1 due pareggi per le nostre portacolori: impatta a Jesi la Nuova Juventina che guadagna un punto utile a smuovere una comunque deficitaria classifica e fa morale. Non va invece il 4-4 il Real San Giorgio di Vecchiola che tra le mura amiche si fa fermare dall'ultima in classifica Ostrense, in quello che era un vero e proprio spareggio per riprendere fiato. I prossimi match saranno già decisivi per entrambe.
Passando alla C2 girone C, due vittorie, due sconfitte ed un pareggio per le squadre fermane impegnate. Bene il Futsal Monturano nel derby col fanalino di coda Silenzi, anche se deve sudare per avere la meglio dei sangiorgesi; calzaturieri che avvicinano la terza posizione occupata dal Freely Sport, sconfitto nel big match contro la seconda in classifica Bocastrum per 7-5. Pareggia la Pol. Mandolesi a Pagliare per 5-5, mentre perde di misura (1-0) la Futsal Fermo contro il Riviera delle Palme e non migliora la sua posizione nelle sabbie mobili dei playout.
Per la serie D girone D, vince la CapodarcoCasabianca contro un buon Osimo Five e si affaccia a quota 18 in orbita playoff; a far loro compagnia c'è la Futsal Sangiustese che sembra aver trovato la quadra dopo un inizio ballerino. Ottimo 3-3 infatti, contro la seconda in classifica Futsal Montegranaro, che con questo stop invece, vede fuggire la lepre maceratese Bayer Cappuccini. Rinviata Altro sport VS Sant'elpidio a Mare.
Nel girone E, continuano a vincere sia il Sangiorgioc5 che il Futsal Campiglione. Ora seconda posizione per i sangiorgesi dietro al Roccafluvione e quarta per i fermani.
Nelle categorie giovanili, segnaliamo la sconfitta del Cobà under 19 di mister Moro, per 4-3 contro la forte Italservice Pesaro; agli squaletti manca sempre un pizzico di fortuna per tornare alla vittoria. Per l'under 21 girone c invece, vince la Nuova Juventina contro l'Fbc e chiude il suo girone a quota 14, svegliandosi troppo tardi per ambire ad obiettivi maggiori. Derby tra Mandolesi e Futsal Monturano che vede i sangiorgesi imporsi per 5-2, ma i cagnacci del presidente Pierbattista si qualificano per il prossimo girone Gold.
Nella categoria juniores successo per la Mandolesi 6-8 contro il Pot.Picena e anche per loro girone Gold ampiamente conquistato.
Chiudiamo con la categoria under 17, che vede impegnate il Futsal Cobà nel girone Gold e sconfitto alla prima giornata 4-1 per merito dell'Italservice Pesaro e la Nuova Juventina che nel girone Silver impatta 5-5 sul campo dell'Audax Montecosaro.


di Marco Squarcia
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2020 alle 12:51 sul giornale del 15 gennaio 2020 - 447 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, calcio a 5, squadre, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/be1c





logoEV
logoEV