Carabinieri di Fermo: Sono 5 le persone denunciate per spaccio e uso di sostanza stupefacente, di cui uno minorenne

3' di lettura 14/01/2020 - Prosegue l’attività di contrasto alla criminalità da parte della compagnia Carabinieri di Fermo

Nelle ultime 48 ore i militari del Norm – sezione operativa, unitamente a quelli della sezione radiomobile e della stazione di Porto Sant’Elpidio hanno denunciato 5 persone per spaccio di sostanza stupefacente.

Si tratta di due uomini e un minorenne; tutti italiani abitanti a lido tre archi.

Tra questi un 53enne, pregiudicato; fermati e perquisiti venivano trovati in possesso di 9 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina per grammi 2,4, n. 2 dosi di eroina per un peso di grammi 0,8 e 210,00 euro in banconote di vario taglio provenienti dall’attività illecita di spaccio.
La denuncia è a conclusione di una indagine su due personaggi italiani del luogo dediti alla spaccio di sostanza stupefacenti a giovani ragazzi del fermano.

Sempre in località lido tre archi, nelle ultime ore è stato segnalato alla Prefettura di Fermo e alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Ancona un minore trovato in possesso di grammi 1 di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

I Carabinieri di Porto Sant’ Elpidio nel corso di un posto di controllo sulla SS 16 inseguivano un' autovettura che non si fermava all’alt; dopo un breve inseguimento, il fuggitivo veniva raggiunto e fermato. Nel corso della perquisizione venivano rinvenuti 109 grammi di hascisc.
Denunciati due italiani del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.






redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2020 alle 11:36 sul giornale del 15 gennaio 2020 - 1333 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beZX





logoEV
logoEV