A Fermo il Quintetto Eismos

1' di lettura 14/12/2019 - Dalla JuniOrchestra dell'Accademia di Santa Cecilia in Roma arrivano Tommaso Gaeta, flauto - Luca di Manso, oboe - Giuseppe Federico Paci, clarinetto - Sarah Carbonare, fagotto - Pierluigi Santucci, corno

Cinque straordinari giovani musicisti si esibiranno in Quintetto, domenica 15 dicembre alle ore 17 nella Sala dei Ritratti del Palazzo dei Priori, secondo appuntamento della Stagione Musicale fermana organizzata dal Comune e dalla Gioventù Musicale.
Il Quintetto Eismos nasce a Roma dall’unione di cinque giovani strumentisti a fiato che fanno parte della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e si è già esibito per importanti associazioni concertistiche ed enti.
Il Quintetto propone una combinazione di repertorio puro, nuova musica e arrangiamenti, spaziando dalla musica del 700 alla contemporanea.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2019 alle 08:31 sul giornale del 15 dicembre 2019 - 233 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, Organizzatori, stagione, Quintetto, musicale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd5p





logoEV