Il punto sul calcio a 5 Figc fermano

3' di lettura 09/12/2019 - Consueta analisi dei risultati delle nostre portacolori impegnate nelle varie categorie federali del futsal italiano, nazionale, regionale e provinciale.

Come consuetudine iniziamo dal Futsal Cobà impegnato nel girone B della serie A2. La squadra di coach Campifioriti conosce la prima sconfitta casalinga che allunga a due la striscia negativa dei sangiorgesi. La Italpol gioca una gara strategicamente perfetta ed esce vittoriosa 3-4 dal Palasavelli. Nella C1 regionale invece, si giocava il derby tra Real San Giorgio e Nuova Juventina, entrambe affamate di punti. A spuntarla sono stati i veregrensi ospiti, che alla borgo Rosselli s'impongono sui cugini per 5-7, grazie ad uno strepitoso De Melo. Ora le due compagini sono appaiate in penultima posizione con 6 punti all'attivo.
Passando alla serie C2 girone C, due vittorie e tre sconfitte per le nostre squadre:
bene Freely e Futsal Monturano ,che si sbarazzano 11-3 e 5-1 di due compagini attrezzate e continuano il loro percorso in zona playoff. Non sfigura ma si deve arrendere alla seconda forza del campionato la Pol Mandolesi, contro la Bocastrum United (5-3); male ancora una volta la Futsal Fermo sconfitta 5-1 ad Ancarano e la Silenzi 9-4 a Folignano. Sui draghi sangiorgesi circola una voce di un possibile ritiro dal campionato...staremo a vedere.
Giungendo alla serie D, analizziamo i due gironi in cui sono impegnate le 7 squadre di cui parleremo. Nel D spicca l'8-0 casalingo con cui il Futsal Montegranaro liquida la Pol. Futura e si tiene il secondo posto solitario dietro al Bayer Cappuccini; bene anche il Capodarco che s'impone 5-3 in casa contro la Monteluponese e si tiene in scia spareggi, mentre continua la crisi del Sant'elpidio a mare, ancora sconfitto. Buoni infine, i pareggi dell'Altro sport contro un Casenuove in gran forma e soprattutto, quello della Futsal Sangiuste in casa del Montecosaro ex capolista.
Nel girone E complice anche il rinvio di Roccafluvione- Futsal Vire balza in testa il Sangiorgio c5, che supera 1-4 il Futsal 100 Torri e si gode il momentaneo primato; ottima anche la vittoria 11-1 a domicilio del Futsal Campiglione di mister Lattanzi fresco di innesti di categoria superiore, che si piazza con forza in quinta posizione con l'idea di non mollarla più.
Nelle categorie giovanili invece, il Futsal Cobà under 19 osservava un turono di riposo mentre in under 21 girone C, la capolista Futsal Monturano perde una gara vibrante a Recanati ma conserva la testa del girone; non approfitta del passo falso calzaturiero la Pol. Mandolesi, che perde a Corridonia contro l'Fbc 2-1 e resta terza in graduatoria. Risorge invece la Nuova Juventina che con un roboante 7-4 si prende lo scalpo del Futsal Potenza Picena e tocca quota 8 punti.
Dopo un periodo iniziale non positivo, ora con 4 vittorie consecutive si piazza al secondo posto dietro il Cus Macerata, la Pol.Mandolesi juniores nel girone B, dopo aver battuto anche il Montecosaro 10-5 in casa.
Per chiudere la panoramica, segnaliamo la vittoria del Futsal Cobà under 17 a Corridonia con conseguente consolidamento del secondo posto dietro al Cus Ancona e l'ennesima sconfitta della Nuova juventina invece, desolatamente ultima in graduatoria.
Alla prossima puntata col pallone a basso rimbalzo.


di Marco Squarcia
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2019 alle 10:05 sul giornale del 10 dicembre 2019 - 339 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, fermo, futsal, giovanili, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdOW





logoEV
logoEV