Arrigoni (Lega): Nelle Marche raccolte migliaia di firme ai gazebo per bloccare il MES

1' di lettura 08/12/2019 - Nelle Marche la risposta dei cittadini all’appello di Matteo Salvini per fermare il MES è stata straordinaria

"I gazebo, organizzati in pochi giorni, - si legge nel comunicato stampa del Sen. Arrigoni - hanno coperto capillarmente tutte e cinque le province, dando la possibilità ai marchigiani di informarsi sulla pericolosità per l’Italia del Meccanismo Europeo di Solidarietà e di chiederne lo stop con la propria firma.
Quasi 5mila marchigiani ci hanno messo la faccia. Li ringrazio per sostenere la Lega in questa grande battaglia per la sovranità e la democrazia, e ringrazio i nostri militanti che hanno trascorso questo sabato ai gazebo. Alcuni di loro sono ancora in piazza a raccogliere le ultime firme di giornata tra le luci natalizie e domani si replica con lo stesso entusiasmo!”


Responsabile della Lega Marche Sen. Paolo Arrigoni





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-12-2019 alle 11:53 sul giornale del 09 dicembre 2019 - 498 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdNg





logoEV