AIAB MARCHE promuove il cesto natalizio

1' di lettura 07/12/2019 - Aiab Marche, quest'anno in occasione delle festività natalizie, lancia per la prima volta un'iniziativa promozionale che punta tutto sul cesto natalizio dei prodotti provenienti dalle aziende biologiche locali. Aiab Marche per Natale consiglia a tutti i suoi produttori fidati

«Il nostro suggerimento per Natale -ha dichiarato Enzo Malavolta Presidente di Aiab Marche- è quello di fare un atto agricolo e acquistare prodotti biologici certificati del territorio che impreziosiscano le nostre tavole ma soprattutto contribuiscano a migliorare la qualità della vita e la salute del nostro organismo con prodotti locali e genuini».
Anche per Natale, Aiab Marche, punta sul dare il suo contributo all'ambiente per il mantenimento della biodiversità, senza l'uso di pesticidi, pratica che favorisce la fertilità di un territorio che di conseguenza sarà anche meno soggetto a rischio idrogeologico.
Per questo Aiab Marche consiglia le sue aziende, perché rispettano tutte le procedure per una produzione sana, mirata alla salvaguardia del territorio. I prodotti inseriti all'interno del cesto natalizio provengono dalle seguenti aziende locali: Azienda Razzetti Formaggio di Castel di Lama; farina Bio Malavolta e pasta Ceccarelli di Massignano; pasta e olio dell'azienda Foglini Amurri; acqua di lavanda dell'azienda Bio Blu di Massignano; vino dell'azienda La Fontursia di Ripatransone; ceci e zuppe de La Casetta di Massignano; succo di mela dell'azienda La coccinella di Jesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2019 alle 11:47 sul giornale del 09 dicembre 2019 - 311 letture

In questo articolo si parla di economia, prodotti biologici, Aiab, prodotti bio, aiab marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdLY





logoEV