Volontariato cultura e ambiente per ripartire: a Fermo visita della rinata Auser Pescara del Tronto

2' di lettura 01/12/2019 - Auser provinciale Fermo, Auser Volontariato Fermo e Psiche2000 hanno ospitato una delegazione di Auser Ascoli Piceno e una di Auser Pescara del Tronto lo scorso sabato 30 novembre

La sede di Ascoli Piceno è stata seriamente danneggiata, quella di Pescara del Tronto totalmente distrutta da sisma del 2016; con il progetto Volontariato cultura e ambiente per ripartire sono state messe in campo moltissime attività che stanno portando le persone di quei territori a sentirsi ancora parte e protagonisti della comunità.
Dopo oltre un anno di iniziative congiunte, dove ognuno ha appreso dall'altro, in questa prospettiva di rivitalizzazione delle relazioni si colloca l'invito dei referenti fermani a trascorrere una giornata di cultura nella città di Fermo, ben accolti anche dal Sindaco Paolo Calcinaro che ha offerto agli ospiti una visita alle cisterne romane.

Durante il pranzo conviviale preparato dagli ospiti presso la sede di contrada San Martino, il presidente dell'Auser provinciale di Ascoli Piceno Franco Laganà ha detto: “Da oggi siamo ancora più vicini, legati come Auser ma sopratutto come persone, un bell'inizio per future collaborazioni”, gli ha fatto eco il collega di Fermo Franco Menicali: “Fare rete oggi più che mai in questa società divisa, aggressiva e alla deriva, è fondamentale. Partiamo noi avvicinando territori che spesso non si conoscono tra loro, e partiamo in un momento difficile e doloroso per la nostra regione, un momento che però ci avvicina più che mai.”
Il presidente di Auser Pescara del Tronto, visibilmente commosso, ha ringraziato per la preziosa amicizia e ha donato un piatto dove è dipinto il paese di Pescara del Tronto prima del sisma di tre anni fa. Il piatto verrà posto nella sede comune di Auser Fermo e Psiche2000 nella casa delle associazioni di Via del Bastione.

L'evento di sabato, il lungo progetto Volontariato cultura e ambiente per ripartire che terminerà a marzo 2020, fanno capire quanto le associazioni, attive e coinvolte, siano importanti per il tessuto sociale in questo momento e sempre.


di Marco Squarcia
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2019 alle 21:59 sul giornale del 02 dicembre 2019 - 622 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, auser bastia umbra, umanità nuova, articolo, pescara del tronto e piace a squazo87

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdv5





logoEV
logoEV