Porto Sant'Elpidio: Scade il prossimo 30 novembre il bando per ottenere lo sconto Tari a favore delle famiglie con figli universitari fuori sede

3' di lettura 19/11/2019 - La misura della riduzione TARI è stabilita in 25,00 Euro per ogni figlio studente universitario facente parte del nucleo familiare

Possono partecipare al bando tutti i residenti nel Comune di Porto Sant’Elpidio in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:

  • siano soggetti passivi della Tari secondo quanto previsto dalla normativa in vigore;

  • abbiano uno o più figli residenti anagraficamente nel comune di Porto Sant’Elpidio , nel nucleo familiare del contribuente ed iscritti ad un corso universitario di laurea, ad esclusione di scuole di specializzazione, masters post laurea;

  • il/i figlio/i iscritti ai corsi universitari vivano per esigenze di studio nella sede universitaria fuori dal Comune di Porto Sant’Elpidio;

  • il/i figlio/i iscritti siano titolari di un contratto di locazione regolarmente registrato e valido per almeno 6 mesi nell’anno tributario o di altro alloggio assegnato nella sede universitaria in base alla normativa vigente in tema di diritto allo studio.

La misura della riduzione TARI è stabilita in 25,00 Euro per ogni figlio studente universitario facente parte del nucleo familiare.

Il fac-simile della domanda può essere scaricato dal sito del Comune www.elpinet.it o ritirato all’ Ufficio Tributi presso la sede comunale di Via Umberto I, 485;

Abbiamo voluto proseguire con una politica tariffaria più equa focalizzata sul contenimento del carico fiscale in capo ai contribuenti. – spiega il sindaco Nazareno Franchellucci - Visto che la Tari è una tassa calcolata in base al numero degli occupanti e alla superficie dell’immobile ci sembrava giusto che chi avesse un figlio che studia e vive fuori sede dovesse ricevere uno sconto visto che quella persona fisicamente non vive nell’abitazione. Le famiglie di questi studenti sostengono già molte spese per mantenere i propri figli all’università pertanto tale agevolazione crediamo che possa rappresentare un valido aiuto per loro”.

In questo difficile momento di congiuntura economica – conclude l’Assessore al Bilancio Emanuela Ferracuti – dove è sempre più difficile far quadrare i conti familiari, questa Amministrazione vuole dare un segno vicinanza e compartecipazione alla gestione dei bilanci domestici confermando anche per l’anno 2019 uno sconto sulla tari che le famiglie dovranno versare al Comune.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2019 alle 12:40 sul giornale del 20 novembre 2019 - 2090 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcZl





logoEV
logoEV