Un palio con cavalli davvero straordinari all'ippodromo San Paolo di Montegiorgio

4' di lettura 08/11/2019 - Una domenica straordinaria non solo per le corse ma anche per le manifestazioni collaterali che lo staff dell'ippodromo San Paolo ha realizzato per una giornata speciale

E' tutto pronto per il Palio ed è tempo di pronostici. Quanti e quali i probabili vincitori?
Gli aspiranti vincitori saranno tre, quattro o cinque . . . . chissà
E poi le corse non sempre rispettano i pronostici della vigilia.
Gli esperti vedono bene Billie de Monfort, Cokstile e Arazi Boko; altri parlano di Vincent SM.
Di Certo un vincitore c'è gia ed è il Palio dei Comuni tornato prepotentemente alla ribalta con in gara cavalli di razza.
Sarà dunque Monte Urano a vincere per la terza volta consecutiva con Arazi Boko portando a tre le vittorie consecutive o i padroni di casa montegiorgesi con Cockstile?
Magari la sfida si gioca tra Billi de Monfort che rappresenta il Comune di Fermo e Vincent SM che porta i colori di Gualdo Tadino.
Il Palio dei Comuni resterà quindi in regione o incoronerà altri comuni fuori regione?
In pista, e lo ribadiamo, tutto può succedere.
Sta di fatto che quest'anno «Il Palio è cresciuto a dismisura. - dichiara visibilmente soddisfatto Salvatore Mattii - Sono tornati i francesi, gli svedesi. Sono tornati gli stranieri. Il Palio “Lanfranco Mattii” è oramai una corsa molto popolare in tutta Europa».

GIULIANO ROSSETTI commenta così:

Quest’anno è un Palio ad edizione straordinaria. Sara un evento tutto da vedere per lasciarsi affascinare e per stupirsi. Con questi cavalli in pista non può che essere un Palio straordinario.
In una corsa a batteria può anche arrivare la sorpresa. In realtà tra i 27 cavalli che scenderanno in pista per la XXXI edizione del Palio ci sono cavalli straordinari, veramente straordinari. Tutti cavalli che vanno da 1.11 a 1.12, quindi le sorprese sono dietro l’angolo. Però ricordiamoci che i quattro cavalli che sono venuti quest’anno al Palio sono dei mostri, non sono dei semplici cavalli, e non sarà facile batterli. Uno di questi quattro secondo me porta a casa il Palio. Palio a tre o Palio a quattro? Direbbe Shakespeare. In molti ritengono che sia un Palio con quattro punte all’attacco perché Vincent SM che l’altro giorno ha vinto il Freccia a Napoli e ha battuto Arazi Boko, è un cavallo in grandissimo ordine. E’ sicuramente da considerare fra i papabili. Sarà una corsa esclusiva, da non perdere, fatta di grande agonismo e della spettacolare magia che possono dare solo i grandi interpreti del trotto. Se tutti e quattro arriveranno in finale sarà una corsa che incollerà gli appassionati e non, italiani e stranieri, dell’ ippica sulla racchetta del San Paolo. Sul territorio e nel mondo del trotto tutti parlano del colpo messo in canna dal Comune di Montegiorgio, perche Billie de Monfort in Francia è un mito. Una cavalla straordinaria. Probabilmente la più forte cavalla d’Europa del momento. Gli altri comuni del fermano si sono attivati per mettere in campo delle contromosse perché il detto decoubertiano “l’ importante è partecipare” va bene ma essere attori e magari vincere è meglio. E poi in questi casi si risveglia il campanilismo insito nei tornei cavallereschi che ritroviamo in molte rievocazioni storiche dove il cavallo è sempre uno dei personaggi principali. Gli altri Comuni partecipanti hanno reclutato cavalli veramente molto, molto buoni. Addirittura, c’è stato un comune del fermano, Petritoli, che ha sfiorato il colpo con Disco Volante, uno dei più forti cavalli svedesi, che poi alla fine non è venuto per un pelo. Questo dimostra la passione per il Palio, che spesso è dietro le quinte, ma che poi però e il soffio vitale che rende il Palio dei Comuni un evento sportivo unico che trasmette una sua particolare emozione. 27 Comuni e 4 Regioni si affronteranno “in singolar tenzone”. Tutto il Centro Italia si riverserà a Montegiorgio e, più esattamente, a Piane di Montegiorgio: Marche, Abruzzo, Emilia Romagna, Toscana e Umbria. E’ un grandissimo Palio e proprio per questo lo staff del San Paolo sta lavorando alacremente per accogliere bene e trasmettere la magia del Palio al numerosissimo pubblico che si annuncia per questo weekend.






Redazione VivereFermo


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2019 alle 08:35 sul giornale del 09 novembre 2019 - 1930 letture

In questo articolo si parla di sport, ippodromo san paolo, corse ippiche, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcyd