Ospedale “A.Murri” di Fermo: Assicurato alla giustizia un noto borseggiatore

1' di lettura 14/10/2019 - Il giorno 13 ottobre 2019, su pronta segnalazione della U.O.C. di Gastroenterologia, diretta dal Prof. Giampiero Macarri, è stato assicurato alla giustizia, un noto borseggiatore, con numerosi precedenti penali che aveva appena commesso dei furti all’interno dell’Ospedale “A.Murri” di Fermo.

La cattura si è resa possibile grazie all’intervento del servizio di sicurezza interna dell’Ospedale (FI.FA.) gestita dal Responsabile Provinciale il Brigadiere Salvatore Frassino e dall’agente Calvaresi Roberto, i quali, dopo un breve inseguimento, lo hanno fermato richiedendo l’intervento della Polizia di Stato.
L’equipaggio della volante che è intervenuto sul posto, ha proceduto, quindi, alla identificazione del fermato conducendolo poi in Questura per gli accertamenti del caso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2019 alle 18:52 sul giornale del 15 ottobre 2019 - 1062 letture

In questo articolo si parla di sanità, cronaca, ospedale, asur 4, senigallia, fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbEx