Grottammare: INTERMINATI SPAZI – al Cineteatro San Filippo Neri

2' di lettura 08/10/2019 - “Interminati spazi” è il titolo della performance in memoria dei 200 anni de "L'Infinito" di G. Leopardi che si svolgerà il 12 ottobre; evento di apertura per la Stagione teatrale INTERMINATI SPAZI 2019/2020 del Cineteatro San Filippo Neri che avrà inizio il 9 novembre.

Lo spettacolo è frutto della sinergia tra il Laboratorio teatrale Re Nudo e l’Associazione teatrale Caleidoscopio, in partnership con la Regione Marche e con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto.

Per realizzare lo spettacolo si è pensato di organizzare un workshop di teatro danza con una professionista del settore: Paola Chiama.
Il laboratorio teatrale Re Nudo con Piergiorgio Cinì e Caleidoscopio con Chiara Santarelli hanno ideato questo percorso al fine di realizzare la performance conclusiva in memoria dei 200 anni de “L’infinito” di G. Leopardi sabato 12 ottobre alle ore 21.15 presso il Cineteatro San Filippo Neri.
Interminati spazi” vedrà perciò le coreografie di Paola Chiama e la drammaturgia di Laboratorio teatrale Re Nudo in collaborazione con Caleidoscopio.
Grazie al Laboratorio teatrale Re Nudo e all’Associazione teatrale Caleidoscopio anche San Benedetto del Tronto partecipa alla celebrazione dei 200 anni dalla scrittura di questo capolavoro che è L’Infinito di Leopardi e si unisce alle numerose iniziative che si sono svolte in tutta Italia, a partire proprio dalla città del poeta, Recanati, visitata proprio pochi giorni fa dal Presidente della Repubblica Mattarella.
La Regione è felice di essere presente e a sostegno di progetti culturali come questo.” ha dichiarato il Consigliere regionale Fabio Urbinati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2019 alle 10:07 sul giornale del 09 ottobre 2019 - 704 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, danza, anniversario, leopardi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbo2





logoEV