Amandola: Wigwam e la scuola, un Global Strike for futureper i Sibillini

3' di lettura 25/09/2019 - Venerdì 27 settembre 2019 (ore 11:00-13:00), presso la Sala Municipale

Rete Wigwam e il mondo della scuola parteciperanno alla giornata del Global Strike for future, ovvero dello sciopero globale per il clima e per l’ambiente in generale con il workshop conclusivo del progetto “La scuola comunica la biodiversità e i prodotti tipici della Comunità Locale” realizzato con l’aiuto dei Ministeri dell’Ambiente e della Pubblica Istruzione.
Ad Amandola, comune montano nel territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini ed anche gravemente colpito dal sisma del Centro Italia, venerdì 27 settembre 2019 (ore 11:00-13:00), presso la Sala Municipale coi giovani del locale IIS Omnicomprensivo - che, in primis sono stati coinvolti nel progetto - con una delegazione di studenti dell’IIS Charles Darwin di Roma, si parlerà di biodiversità e crisi climatica, del rapporto Uomo–Parchi–Creato e del Climate Changing Movement perché il Global Strike for future divenga anche un’occasione di riflessione costruttiva di percorsi di sviluppo sostenibile immediatamente praticabili.
In collegamento da remoto, anche i giovani e i loro insegnanti, dei tre Istituti del Veneto che hanno partecipato al progetto: IIS 8MarzoLorenz di Mirano (Ve), Licei G. Renier di Belluno e IIS Scalcerle di Padova.
I saluti saranno portati da Adolfo Marinangeli – Sindaco di Amandola, da Rita Di Persio - Dirigente IIS Omnicomprensivo di Amandola e da Marina Proietti - Dirigente dell’IIS Darwin di Roma.
Interverranno quindi con comunicazioni mirate Maria Laura Talamé del Parco Nazionale Monti Sibillini, Paolo Padovani - Presidente CVM-Focsiv Marche, Olimpia Gobbi della Cooperativa di Comunità “Rocca Madre” di Fermo, Riccardo Tassi – Consigliere del Comune di Amandola delegato per Agricoltura e Ambiente, Paolo De Angelis – Parroco di Amandola ed infine Alberto Mandozzi – Ass. Tartufai dei Sibillini e Comunità Wigwam dei Monti Sibillini.
I protagonisti saranno comunque gli studenti di Amandola che, nell’occasione, incontreranno gli studenti del Darwin di Roma e presenteranno una relazione congiunta sull’esperienza realizzata. Concluderà Efrem Tassinato - Giornalista di UNAGA, l’unione dei giornalisti italiani specializzati in agroalimentare ed ambiente della FNSI (Federazione Nazionale della Stampa Italiana) e fondatore nonché Presidente di Rete Wigwam, ovvero una tra le primissime organizzazioni meramente ecologiste nate in Italia (3 dicembre 1973) tra quelle riconosciute da Decreto ministeriale, quali di protezione ambientale a valenza nazionale.
Modera il workshop Avelio Marini - Coordinatore del Gruppo Piccole Fattorie e Artigianato Alimentare di Rete Wigwam. Una rappresentanza di produttori di tipicità locali, al termine, darà concreta prova, con assaggi, del valore delle peculiarità gastronomiche dei territori e della biodiversità, senza il mantenimento della quale non esisterebbe l’immenso patrimonio di squisitezze che rendono proverbiale e letteralmente appetibile il nostro Paese nel Mondo.
Ecco chi ci sarà: Roberto Di Mulo - Angolo di Paradiso - Formaggi e prodotti caseari; Andrea Marziali - Azienda Agricola MonteMonaco - Pasta di legumi; Massimo Gravucci - Azienda Agricola Le Spiazzette - Mele rosa e confetture dei Monti Sibillini; Giacomo Ottaviani - Fattorie Marchigiane Coop - Formaggi e prodotti caseari; Alice Alessandrini – Pasta Regina dei Sibillini; Edgardo Giacomozzi - Rifugio Città di Amandola - Cibo del viandante; Nadia Marini - Pasticceria Antida – Dolci dei Sibillini; Sergio Corridoni – L'Oro degli Eremiti – Apicoltura; Alice Corradini - Bio allevamento; Andrea Servili – Zafferano; Filippo Colibazzi – Apicoltura; Consorzio I Buoni Convivi – che dal Veneto, porterà il rinomato Lardo della Saccisica. L’evento potrà essere seguito anche da remoto in diretta dalla Pagina FB di Wigwam Circuit.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2019 alle 20:51 sul giornale del 26 settembre 2019 - 500 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baZl





logoEV
logoEV