Un macchinario all’avanguardia per la pediatria e neonatologia di Fermo

1' di lettura 16/09/2019 - Con il nuovo macchinario è ora possibile effettuare PCR (indice infettivo), TAS (valuta la presenza di una infezione da Streptococco beta emolitico di gruppo A), test per la microalbuminuria e test per il dosaggio della Cistatina C, entrambi essenziali per valutare la funzionalità renale

I test possono essere effettuati utilizzando una sola goccia di sangue, quindi i piccoli pazienti ricoverati, nei quali si sospettano patologie inerenti ai test, non saranno più sottoposti ad un prelievo di sangue, ma solo ad una piccolissima puntura sul dito, tramite un apposito apparecchio indolore.

Quanto sopra esposto rientra nel percorso di un Ospedale Amico del Bambino e Senza Dolore.

Si ringrazia il Direttore dell’Area Vasta 4, Dott. Licio Livini, per l’attenzione volta ai piccoli pazienti, a breve infatti l’UOC si avvarrà anche di una macchina specifica per rilevare la presenza delle Cardiopatie Congenite e di un Ecografo dedicato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2019 alle 13:16 sul giornale del 17 settembre 2019 - 1124 letture

In questo articolo si parla di sanità, cronaca, asur 4, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baD4





logoEV
logoEV