Comunanza: Successo pieno per la “FESTA DELLE PRO LOCO DEI SIBILLINI"

3' di lettura 16/09/2019 - Soddisfazione per il Presidente del Comitato Provinciale Silla: ". . . siamo più che soddisfatti; è anche con queste manifestazioni che il territorio dei sibillini si può rilanciare . . . "

Una manifestazione nata lo scorso anno, che già aveva attirato un’importante cornice di pubblico.
Due giorni ricchi di appuntamenti, che vedevano come protagoniste indiscusse le Pro Loco delle Provincie di Fermo ed Ascoli Piceno. Un evento, che in questa edizione, ha superato il successo dello scorso anno.
È la “Festa delle Pro Loco dei Sibillini”, che si è svolta a Comunanza sabato 14 e domenica 15 Settembre.
Organizzata dall’Unpli nazionale, dall’Unpli Pro Loco Marche, dal Comune di Comunanza, dalla Pro Loco di Comunanza e dall’Ass. Comunanza Eventi e dal Comitato provinciale dell’UNPLI di Fermo ed Ascoli Piceno, ha visto anche la collaborazione ed il sostegno delle Province di Ascoli piceno e Fermo, della “Bim Tronto”, dell’Ass. Gerosa bike, del Gal Piceno, dell’agenzia di sviluppo “Fermano leader”, della Camera di commercio di Ascoli Piceno, e della BCC. Circa 20 le Pro loco che hanno preso parte alla manifestazione e che hanno presentato i loro prodotti migliori e le peculiari pietanze.
Disposte lungo le vie di Comunanza, hanno aperto i loro stand fin dalla mattinata di Sabato, continuando poi per tutta la giornata di domenica. Molte le presenze degli interessati e dei turisti, che hanno pranzato e cenato degustando con le tante tipicità proposte. Molte Associazioni aveva già terminato i prodotti fin dalla serata di sabato, sintomo di quanto l’evento abbia attirato un gran numero di pubblico. Molteplici le attrazioni e gli appuntamenti di contorno alla manifestazione: giochi all’aperto per bambini, mercati ed esposizioni di prodotti tipici, interessanti convegni e musica dal vivo.
Molto seguiti gli spettacoli delle Bande musicali, la sfilata delle “500” e gli show cooking del noto cuoco Enrico Mazzaroni e del famoso chef non vedente Antonio Ciotola, che dato dimostrazione di come la disabilità non ostacola le passioni ed i desideri, anzi può diventare uno stimolo per realizzare i propri sogni. “Un successo sotto ogni punto di vista. Sia le presenze, che il numero delle Pro Loco partecipanti, sono state maggiori rispetto allo scorso anno e per noi questo è un grande risultato.
Lo scorso anno sembravamo aver fatto un salto nel vuoto, pensando e creando questa “Festa”, invece la buona riuscita ci aveva dato ragione; in questa edizione dovevamo confermarci e si sa, il secondo anno di una manifestazione, è sempre quello più difficile, perché, dopo la novità iniziale, è necessario rimboccarsi le maniche e quantomeno raggiungere i risultati precedenti. Invece noi siamo andati addirittura oltre: abbiamo superato il successo dello scorso anno, coinvolgendo un intero territorio, non solo Comunanza stessa, ma tutti i Paesi della Provincia di Fermo ed Ascoli”. Queste le parole di Marco Silla, Presidente del Comitato Provinciale dell’Unpli, che ha poi continuato: “Ringrazio in modo particolare Comunanza per averci ospitato in questo evento e ringrazio anche l’Amministrazione Comunale per averci affiancato nell’organizzazione.
Ci ha fatto davvero piacere ricevere i complimenti della tanta gente presente per l’allestimento e la buona riuscita della manifestazione. Siamo molto soddisfatti ed orgogliosi per il riscontro più che positivo.
Con questa seconda edizione abbiamo compreso, ancora di più, che il territorio dei Sibillini ha bisogno di iniziative di questo genere sia per rilanciarsi, ma anche per valorizzare e far conoscere le tante qualità ed eccellenze che ha da offrire.
L’area montana merita di essere vissuta a pieno, infatti abbiamo in programma di estendere tale “format” anche nei Paesi limitrofi. Inoltre, anche per il prossimo anno, ripeteremo la “Festa delle Pro loco”, migliorando dove ce n’è bisogno e offrendo sempre un ricco programma di appuntamenti, con la finalità di dare lustro e valorizzare il territorio dei Sibillini”.








Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2019 alle 22:38 sul giornale del 17 settembre 2019 - 2376 letture

In questo articolo si parla di cronaca, amandola, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baFX





logoEV