Il campo da baseball a Fermo è finalmente realtà

2' di lettura 12/09/2019 - Sabato scorso inaugurato a Fermo il primo campo da baseball

Il progetto che ha dato vita alla realizzazione del campo è nato quattro anni fa grazie alla forte passione di Gianni Marziali e i suoi collaboratori.
Il campo è stato realizzato recuperando un altro campo chiuso da circa quindici anni, riqualificando quindi un luogo inutilizzato della città.
La collaborazione dell’associazione sportiva con la diocesi di Fermo ha permesso al progetto di concretizzarsi nel Ricreatorio San Carlo.
Il nuovo campo non rispetta propriamente le misure di una vera e propria Arena da baseball, ma questo non è un problema per la squadra che da quattro anni, pur di inseguire il sogno, si è servita dell’aiuto di realtà sportive già esistenti, come quella di Porto Sant’Elpidio e Montegranaro.
La collaborazione con le società sportive sopraindicate è stata molto importante in quanto ha permesso ai ragazzi di Fermo di farsi conoscere a livello regionale e aggiudicarsi spesso convocazioni in tornei regionali.
In tal modo il “sogno americano” finalmente si è avverato: alla cerimonia di apertura del campo il sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro, si è messo in gioco effettuando il primo lancio di palla in campo insieme a Don Michele Rogante.
Con questo gesto simbolico il primo cittadino del fermano ha augurato ai ragazzi di aprirsi alle nuove possibilità e di trovare nello sport, attività importantissima, un’occasione di condivisione.
Dopo la cerimonia i ragazzi hanno giocato una partita alla fine della quale tutti sono stati premiati, perché lo sport è occasione preziosa di crescita e condivisione e, come ribadito dal presidente dell’associazione Gianni Marziali, il baseball – insieme ad altre attività sportive- è un’altra valida alternativa per allontanare i ragazzi dagli schermi tecnologici e riportarli all’aria aperta. Al Ricreatorio San Carlo, alle ore 21.00 di venerdì 13, si potrà ascoltare il progetto per l’anno sportivo in programmazione, mentre “testare” il terreno in campo sarà possibile gratuitamente tutti i martedì e i giovedì dalle 17.00 alle 19.00. Inoltre si potrà rimanere informati seguendo la pagina social dell’associazione “Baseball e softball Fermo”. Tutti i curiosi e gli interessati saranno i benvenuti agli incontri dedicati







Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2019 alle 22:29 sul giornale del 13 settembre 2019 - 2215 letture

In questo articolo si parla di sport, monte urano, baseball, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bax9





logoEV
logoEV