Fermana: Mister Destro alla ripresa degli allenamenti

2' di lettura 03/09/2019 - Consueta conferenza stampa del martedì in casa Fermana nel giorno della ripresa degli allenamenti al Pelloni nel primo pomeriggio

Si è parlato inevitabilmente della sessione di mercato chiusa nella tarda serata di ieri:
“Un allenatore deva avere la capacità di allenare i giocatori che ha a disposizione. All’allenatore spetta questo compito, ai direttori quello di spiegare i movimenti nel mercato.
Molti attaccanti centrali?
Un allenatore deve capire anche se nel corso del campionato c’è la possibilità di cambiare schema di gioco. Allenare tanti giocatori non è semplice, 30 giocatori sono abbastanza: ci deve essere da parte di tutti noi e dei ragazzi grande serenità considerando che ogni settimana dovrò dire a cinque o sei giocatori di andare in tribuna. Ci sono stati anno scorso periodi di grandi infortuni e speriamo che non accadano quest’anno. I nuovi sono venuti con grande entusiasmo, sarà il campo e l’evolversi della stagione a dare il proprio giudizio insindacabile”.
Tornando alla gara con il Vicenza:
“Indubbiamente un buon primo tempo nel quale abbiamo messo in campo le nostre armi, più contratti e un po' più nervosi nella seconda parte di gara. Non siamo purtroppo riusciti a portare via punti. Peccato ma c’è da considerare anche la forza dell’avversario che si ha di fronte”.
Un primo sguardo a domenica prossima con la Feralpi Salò avversario al Recchioni:
“Una di quelle big che ha qualche punto in meno del previsto e che vorrà migliorare. Il loro allenatore ha detto che vogliono vincere a Fermo ed ha regione ma la nostra intenzione sarà la medesima. Tradizione favorevole con loro? Ogni gara ha la sua storia, Vicenza ce lo ha dimostrato”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2019 alle 23:22 sul giornale del 04 settembre 2019 - 277 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baf6





logoEV
logoEV