Sant'Elpidio a Mare: Un contenitore di storie, di incontri, di emozioni...

2' di lettura 01/09/2019 - Tale si è rivelato il festival letterario e dell’editoria Libri a 180 gradi già dalla giornata di sabato 31 agosto, prima giornata di festival, ricca di appuntamenti.

Tanti gli autori che hanno presentato i loro libri, tante le chiacchierate, i selfie, i sorrisi, gli approfondimenti, i momenti di incontro. Oltre a romanzi di intrattenimento Sant’Elpidio a Mare ha accolto anche la cultura che è scesa in piazza con un coinvolgente intervento di Umberto Galimberti che ha tenuto tutti i presenti – tanti, tantissimi con una piazza Matteotti Gremita – al massimo dell’attenzione dall’inizio alla fine.

In attesa dell’incontro clou con Galimberti, il pubblico ha potuto incontrare Romana Petri, Alice Basso, Antonio Fusco, Edy Virgili, Ale Di Blasio e Alessio Romano (che, nel presentare il loro libro, hanno anche inaugurato una mostra al Foyer del teatro con volti di scrittrici della letteratura contemporanea) ma anche ammirare le opere di Cleofe Ramadoro alla biglietteria del teatro e di Riccardo Turtù all’Oratorio dei Filippini. E poi le case editrici presenti hanno proposto i loro prodotti editoriali incuriosendo grandi e piccini che hanno potuto avvicinarsi in particolare alla piccola editoria, alle case editrici minori.

Case editrici protagoniste anche di un momento di contatto con i bloggers in uno speed date a loro riservato: un momento di reciproca conoscenza, di incontro alla sala dei ritratti del palazzo municipale.
Il pomeriggio si è aperto con un momento riservato ai bloggers e agli editori. Un momento d'incontro e di reciproca conoscenza.

Presenti anche alcuni artigiani che hanno proposto i loro prodotti legati al mondo delle storie, della lettura, della fantasia.

In tanti si sono lasciati affascinare dal centro storico che ha messo in mostra le sue suggestioni soprattutto con le luci della sera dimostrando di essere un contenitore adatto ad iniziative di questo tipo e capace di mettere in campo anche la sua bellezza e le sue particolarità.

Oggi domenica 1 settembre si prosegue con Rita Cardelli che presenta le Nasute e realizza ritratti dal vivo, La Banda degli Arancioni, Arpetti-Assouad, Mario Elisei, Eleonora Molisani, Tonetto/Albani/Morelli, Daniela Giacchetti e Giorgio Arcari.

Domani, giorno del patrono, lunedì 2 settembre, gran finale con incontri con nel pomeriggio, fiera dell’editoria, incontri con gli autori e laboratori per bambini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2019 alle 12:34 sul giornale del 02 settembre 2019 - 3807 letture

In questo articolo si parla di cultura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baa8





logoEV
logoEV