Servigliano: Roberto Farnesi “Sarò l’Abate di Farfa”

3' di lettura 30/07/2019 - Roberto Farnesi: “Sarò l’Abate di Farfa”. L’attore avrà il ruolo principale del 51° Torneo Cavalleresco di Servigliano

Parte con il botto il 51° Torneo Cavalleresco di Castel Clementino. A vestire i panni dell’Abate di Farfa, figura centrale della rievocazione storica, sarà l’attore Roberto Farnesi, volto tra i più amati del cinema e della fiction italiana.
La manifestazione, che si svolgerà a Servigliano dal 9 al 18 agosto, rievoca un fatto realmente accaduto nel 1450 ed è incentrata sulla cessione di un vasto appezzamento (la piana di San Gualtiero) da parte della comunità di Santa Vittoria in Matenano a Servigliano, transazione che pose fine a secoli di guerre e conflitti.
Il tutto sancito con un atto notarile che, dal 1969, nel mese di agosto viene rievocato nella piazza grande di Servigliano dall’Abate di Farfa. Ebbene, questo momento storico, solenne e molto sentito, la sera di sabato 10 agosto vedrà la partecipazione straordinaria di Roberto Farnesi, chiamato a leggere l’antica pergamena del 1450 e a dettare i ritmi del 51° Torneo Cavalleresco.
“Siamo orgogliosi di avere con noi Roberto Farnesi, celebre attore che non ha certo bisogno di presentazioni – commenta soddisfatto Maurizio Marinozzi, presidente dell’Ente Torneo –. Il momento più alto della nostra manifestazione storica vedrà in piazza uno dei volti noti della televisione e del cinema. Sono oltremodo felice anche perché Farnesi ha accettato il nostro invito con interesse e partecipazione.
Il conto alla rovescia è già partito, a Servigliano è tutto pronto per rivivere una pagina storica del 1450”. Roberto Farnesi, in questi giorni impegnato a Torino con le riprese della soap opera “Il paradiso delle signore”, è già pronto a vestire i panni dell’Abate di Farfa:
“Quando si parla di rievocazioni storiche – sottolinea Roberto Farnesi – bisogna pensare che qui affondano le radici di una comunità. Ho partecipato ad altri eventi basati su fatti storici, posso dire che sono delle bellissime realtà che permettono di scoprire e valorizzare dei borghi straordinari, unici. Tra l’altro, Servigliano è uno dei borghi più belli d’Italia. Qui emergono passione, partecipazione, attaccamento alle proprie origini”.
Farnesi ha accettato con molto piacere l’invito dell’Ente Torneo Cavalleresco: “Sono onorato di dare volto e voce al personaggio chiave della rievocazione di Servigliano. Mi sto documentando sulla figura dell’Abate di Farfa e sul contesto storico locale. Ci metterò entusiasmo e passione”.
A Torino, Roberto Farnesi è impegnato con le riprese della soap opera “Il paradiso delle signore”, che la Rai ha già venduto in ben 14 Paesi. Sul grande schermo, nel corso della sua intensa carriera, Farnesi è stato diretto dal maestro Franco Zeffirelli, da Carlo Verdone e da Eleonora Giorgi. Tra le fiction di successo che lo hanno visto protagonista, ricordiamo: CentoVetrine, Carabinieri, Butta la luna, Non smettere di sognare, Solo per amore. Nel 2013, inoltre, Farnesi ha partecipato da concorrente al talent show Ballando con le stelle








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2019 alle 22:17 sul giornale del 31 luglio 2019 - 2458 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0ew