Emiliozzi (M5S): “Accordo ANAS - MIT approvazione progetti nel Maceratese"

3' di lettura 26/07/2019 - Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha siglato l’accordo con ANAS (Gruppo FS Italiane), individuando - in collaborazione con il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE) - i finanziamenti per un elevato numero di progetti che erano già stati messi in cantiere ma per i quali non erano ancora state trovate le voci di finanziamenti

Tra i progetti di interesse dell’area maceratese e fermana, abbiamo : nel tratto costiero della Val di Chienti l’approvazione dell’allaccio SS 77 - SS 16 a Civitanova Marche (11.862.077 Euro); appaltabilità 2020.
La SS.N.77 della Val di Chienti, nel tratto intervallivo di Macerata, tra Sforzacosta (svincolo SS 77) e Pieve e tra Pieve e Via Mattei (43.002.892 Euro) con appaltabilità 2021 e l’Intervalliva di Tolentino – San Severino Marche; (98.317.925 Euro), appaltabilità 2021.
“E’ un grande risultato per il territorio maceratese e per il territorio fermano”, afferma la deputata del Movimento 5 Stelle Mirella Emiliozzi.
“I fondi stanziati saranno utili al miglioramento della SS77 e della SS16, la cosìddetta “superstarada”.
Era inaccettabile che un tratto così importante terminasse con una stazione semaforica, inadeguata alla regolazione dell'enorme traffico dovuto all’importante sviluppo urbanistico, turistico e commerciale degli ultimi anni.
Non mancherà di certo, la valutazione puntuale dei progetti che rientrano in questo finanziamento da parte dei nostri consiglieri comunali, i quali potranno valutare ogni singola proposta e proporre valide alternative - attuabili e rientranti nelle modifiche concepibili", conclude la Emiliozzi, che passa il testimone della dichiarazione a Stefano Mei, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Civitanova Marche: "Il movimento di Civitanova è contento dei fondi che sicuramente faranno bene al territorio. Restiamo comunque contrari alla opera del sottopasso ferroviario nella nazionale: era stata proposto un altro intervento per superare quella criticità, ma sia la vecchia amministrazione che la nuova preferiscono questo intervento molto più impattante".
Per l'intervento riferito al tratto intervallivo di Macerata, Robert Cherubini, consigliere comunale di Macerata, dichiara: "In riferimento al tratto Mattei-La Pieve di Macerata sono state importanti le pressioni dei portavoce del capoluogo che hanno evidenziato l'importanza strategica dell'opera che risolverebbe vari problemi di viabilità.
Per quanto invece riguarda il tratto Tolentino-San Severino Marche, opera annunciata da alcuni giorni dalla Lega: adesso potranno partire i tavoli tecnici, dato che il progetto iniziale è stato superato dalla edificazione lungo alcuni tratti da edifici che rendono necessario individuare soluzioni tecniche alternative.
Inoltre, il Movimento 5 Stelle reputa che su una opera di questo tipo - che comporta una notevole perdita di suolo ed un risparmio di tempo di pochi minuti - sia necessario coinvolgere la popolazione interessata".
Gianni Mercorelli, cosigliere comunale di Tolentino aggiunge: "Il nostro lavoro come portavoce sarà quello di tutelare i nostri territori da un punto di vista ambientale con opere sostenibili, intervenendo nel processo decisionale dato che il tracciato non è stato ancora definito. Continueremo a fare proposte per ottimizzare i fondi stanziati dal Governo come abbiamo fatto per l'elettrificazione della Civitanova-Albacina, che potrà diventare il punto di partenza per una vera e propria metropolitana di superfice finalizzata ad alleggerire il traffico viario delle nostre zone favorendo la mobilità sostenibile"
"Tutti questi interventi finanziabili sono un grande lavoro del Ministro Toninelli, che va verso le necessità e le urgenze del nostro Paese”, conclude Mirella Emiliozzi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2019 alle 22:42 sul giornale del 27 luglio 2019 - 407 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, M5S

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a973





logoEV
logoEV