Grottazzolina: “AniMARE IL BORGO 2019" dopo il successo dell'apericena in bottega continua il programma estivo

3' di lettura 23/07/2019 - Sta riscuotendo successo il nuovo format estivo proposto a cittadini e visitatori dalla nuova Amministrazione di Grottazzolina, guidata dal Sindaco Alberto Antognozzi.

L’obiettivo di far ritrovare i grottesi di tutte le età nel loro centro, riscoprirne ogni angolo, ed attrarre visitatori e turisti, sta riuscendo in pieno. Venerdì 19 Luglio davvero tante presenze e unanime approvazione per la novità dell’“Apericena in Bottega”, a cura dei commercianti, con l’apporto del Comitato Festeggiamenti e il patrocinio comunale. Nell’occasione Grottazzolina, col vestito bello della sera ed illuminata con eleganza, ha aperto le sue botteghe del centro per una gustosissima apericena.
L’evento ha visto anche l’apertura di mostre artistiche di vario genere (fotografia, scultura, pittura, ceramica) e alcune di esse rimarranno nei locali del centro, essendo obiettivo dell’Amministrazione realizzare mostre semi permanenti in centro storico.
La serata è stata tra l’altro allietata dalle meravigliose note di Arte per Crescere con la violinista Sonia Breval, la pianista Giulia Lamponi e altri piccoli musicisti della scuola musicale grottese e dal finale a tutto tondo sulla cultura picena, con lo spettacolo teatral- musicale “Il Canto della Sibilla” a cura del gruppo popolare Sibylla Moris, gruppo che si è aggiudicato il prestigioso premio “Ivan Graziani 2019”, assegnato alla band che si è particolarmente distinta nel corso dell’anno.
Un’estate grottese che sta proseguendo con eventi sportivi partecipatissimi come il rinnovato torneo di volley al castello (sia per ragazzi sia per adulti), l’innovativo torneo di calcio a 5 in versione family presso il campo polivalente adiacente al locale “John Lennon” e la gara di ciclismo per giovanissimi.
Il 26 Luglio poi il concerto di musica rinascimentale della corale Crypta Canonicorum; il 27 e il 28 la festa della trebbiatura in località Papa Giovanni. Ed Agosto non sarà da meno rispetto a Luglio.
Come ogni anno si ripeterà la tradizionale rievocazione storica I Giorni di Azzolino (3 – 4 Agosto) che sarà seguita dal Marche Irish Festival (6 – 7 – 8 Agosto); in quest’ultima occasione l’Assessorato alla Cultura garantirà la visita guidata gratuita della rinnovata mostra fotografica “Generazione di Piceni”, arricchita dalla presenza della fedele ricostruzione di una Dama Picena ...
Molti gli eventi da realizzarsi poi dal Comitato Festeggiamenti Beata Vergine del Perpetuo Soccorso tra cui una cena sotto le stelle l’11 Agosto (proprio nel periodo delle stelle cadenti) che avrà come location il corso Vittorio Emanuele II e che si concluderà con lo spettacolare lancio delle lanterne e il 25 Agosto la sfilata in piazza “Passione e stile in passerella”, in collaborazione con i commercianti. Il 31 Agosto – 1 Settembre il Comitato proporrà inoltre un altro tuffo nel passato, con la riscoperta di antichi mestieri e giochi popolari.
Proseguiranno inoltre eventi più sportivi con il saggio della scuola di danza Affinity Dance il 10 Agosto e la gara ciclistica per amatori a cura della Società Sportiva Mario Pupilli l’11 Agosto.
L’Amministrazione ringrazia ancora per l’impegno e la qualità delle manifestazioni tutte le associazioni e i vari volontari ed è pronta a dare ancora il benvenuto a quanti vorrano insieme a noi “AniMARE ILBORGO”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2019 alle 21:56 sul giornale del 24 luglio 2019 - 3813 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, grottazzolina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9YL





logoEV
logoEV