Morrovalle: il 23 luglio alle 21.30 andrà in scena la commedia Le Scagnerate

3' di lettura 22/07/2019 - Uno spettacolo teatrale che non deluderà le aspettative di chi vorrà gustarsi una serata di teatro sotto le stelle nella bella piazza V.Emanuele

Lo spettacolo prende vita da un’idea ed un’operazione divertente e raffinata: non si tratta di una commedia in dialetto ma del capolavoro di Carlo Goldoni “Le baruffe chiozzotte”, trasportato con sagacia da Riccardo Manzini in una vecchia Porto San Giorgio, all’incirca di fine 800, usando un dialetto sangiorgese ricercato, studiato, a tratti lontano nei termini ma sempre vicino nella sonorità.
Si narra la storia di alcuni pescatori e delle loro signore e di pettegolezzi, equivoci, sbeffeggiamenti, calunnie, litigate, “scagnerate” e riappacificamenti:
Una girandola di chiassosa vitalità e di risate a non finire in una storia che accomuna diversi borghi, paesi e città poiché le "chiacchiere" esistono ovunque.
Esilarante commedia che, con straordinaria attualità, segnò, per lo stesso Goldoni, il ritorno in scena del popolo come unica risposta a una borghesia ormai reazionaria, e retrograda.
Regia di Stefano Tosoni in collaborazione con Stefano De Bernardin.



di Maria Teresa Virgili


Questo è un articolo pubblicato il 22-07-2019 alle 10:52 sul giornale del 23 luglio 2019 - 854 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, articolo, Maria Teresa Virgili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Tt





logoEV
logoEV